ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

30 septembre 2014 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 23:58 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXX - Numero 30 MAGGIO 2012

Porti

Soddisfazione turca per un nuovo terminal

Un nuovo terminal container sulla costa meridionale turca del Mar di Marmara potrebbe essere in grado di conquistare un terzo del PIL del paese dal momento che esso trarrà vantaggio dalla spinta del governo a favore di un corridoio per il trasporto di merci più veloce.

Lo Yilport Gemlik sarà il secondo terminal contenitori della Yildirim in Turchia ed il suo completamento è previsto per dicembre 2013; la prima fase del progetto da 2 milioni di dollari USA assicurerà al terminal una capacità di 600.000 TEU.

Sean Pierce, c.e.o. del gruppo Yildirim, ha dichiarato a Port Strategy che la nuova infrastruttura che sarà costruita nei pressi dell'attuale area rinfuse sarà in grado di servire non solo Istanbul ma anche due delle vicine principali aree di produzione.

Pierce ha detto che la nuova infrastruttura verrà realizzata nella localizzazione giusta “per conquistare qualcosa come il 35% circa del PIL del paese”.

È stato di aiuto il fatto che alla fine del 2011 il governo turco abbia annunciato di essere in procinto di avviare il più grande progetto autostradale del paese: un nuovo ponte attraverso il Golfo di Smirne per collegare le due città più grandi della Turchia, Istanbul e Smirne, con l'intento di ridurre i tempi del percorso da due ore ad appena sei minuti.

Ciò, naturalmente, comporterà un effetto assai positivo su entrambi i terminal della Yildirim.

Pierce ha aggiunto che non è semplicemente una questione di costruire un grande hub e ha dichiarato che la nuova infrastruttura offrirà “una fermata unica per entrambe le linee di navigazione ed i propri clienti” disponendo di sistemi completamente integrati con le dogane, le linee di navigazione, gli autotrasportatori ed altri soggetti attivi nel settore.

Pierce ha poi proseguito sottolineando come l'infrastruttura sia ben collocata per puntare in alto, dal momento che può disporre di spazio libero: essa infatti risiede su qualcosa come un milione di metri quadrati.
(da: portstrategy.com, 17.05.2012)



FIORE ABB Marine Solutions


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Page précédente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail