ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 October 2014 The on-line newspaper devoted to the world of transports 14:42 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXX - Numero 30 MAGGIO 2012

Trasporto intermodale

Il Regno Unito adesso apre ai semirimorchi su treno

Un treno merci che trasportava semirimorchi stradali non accompagnati attraverso il Tunnel della Manica ha completato con successo il proprio viaggio inaugurale.

I convogli ferroviari merci che trasportano semirimorchi stradali sono una visione comune sul continente europeo, ma fino al 22 maggio erano assenti dalla rete ferroviaria britannica.

Il treno arrivato nella suddetta data presso il Russell Railfreight Terminal di Barking, appena fuori Londra, ha avuto origine ad Anversa, in Belgio, e trasportava merci destinate al settore dell'automobile.

Neil Crossland, direttore commerciale di Europorte Channel, che gestisce il servizio, afferma che il viaggio - che spera possa diventare un servizio giornaliero - dura sette ore.

Il dirigente ha aggiunto che la società dovrebbe ora dare il via alle trattative con l'operatore della rete ferroviaria del Regno Unito al fine di estendere il servizio ad altre principali città britanniche.

“Il Regno Unito è ora aperto ai semirimorchi per ferrovia.

Abbiamo provato la tratta dal Belgio attraverso la Francia e quindi adesso si può trasportare un carico sino a Londra, prendere un ritorno e riportarlo in Belgio il giorno stesso.

I clienti ci hanno già chiesto informazioni in ordine all'estensione del servizio, di modo che il prossimo passo sarà quello di cominciare a parlare con la Network Rail circa l'estensione sino alle Midlands ed al Nord-Est”.

L'Europorte Channel afferma che il servizio è rapido, ha una bassa soglia di emissioni di anidride carbonica ed è in grado di effettuare operazioni partendo dalla Germania o dall'Europa Orientale.

Il collaudo del 22 maggio riguardava il trasporto di merci per il gruppo Vauxhall ed è stato condotto “con la completa soddisfazione” dei clienti logistici della Europorte Channel, la Ewals Intermodal e la Ewals Cargo Care.

La Europorte Channel prevede che il servizio toglierà migliaia di camion dalle strade.

“Ciò che riconosciamo è che la ferrovia dovrà rappresentare qualcosa di più nella strategia trasportistica dei nostri clienti per ragioni ambientali” ha affermato Crossland, “ma dovremo anche fare concorrenza dal punto di vista dei prezzi”.
(da: lloydsloadinglist.com, 22.05.2012)



ABB Marine Solutions


Search for hotel
Destination
Check-in date
Check-out date


Index Home Page C.I.S.Co. Newsletter
Previous page

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail