ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 November 2020 The on-line newspaper devoted to the world of transports 06:09 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXX - Numero 31 OTTOBRE 2012

PORTI

AMBURGO SOLLECITA LA REVISIONE DELLE NORME TEDESCHE DI PIANIFICAZIONE PER I PROGETTI-CHIAVE INFRASTRUTTURALI

L'associazione degli imprenditori del porto di Amburgo ha richiesto la revisione delle norme di programmazione in Germania al fine di consentire processi decisionali normativi più rapidi sui progetti-chiave infrastrutturali considerati essenziali per la competitività dell'economia.

La richiesta dell'associazione fa seguito ad una nuova sentenza della Corte Amministrativa Federale che ha ulteriormente rinviato le iniziative finalizzate a dragare il canale di navigazione del fiume Elba per consentire alle grosse navi di fare scalo ad Amburgo, che è il principale porto marittimo della Germania.

L'ingiunzione del tribunale del 17 ottobre ha fermato il programma di dragaggio; la corte ha deciso di prestare ascolto ad una denuncia contro il progetto presentata da due gruppi ambientalisti.

I due organismi sostengono che l'ampliamento del canale di navigazione lungo i 60 km del fiume Elba che vanno da Amburgo al mare aperto danneggerà l'habitat della fauna marina.

Peraltro, la Unternehmensverband Hafen Hamburg e.V. (Associazione Imprenditoriale del Porto di Amburgo) ha avvertito che le esistenti procedure legali in Germania renderebbero altresì impossibile da realizzare la “essenziale” espansione delle infrastrutture di energia rinnovabile compresi gli impianti eolici.

“Si richiede con urgenza una revisione sostanziale della normativa tedesca di programmazione” ha dichiarato la Unternehmensverband Hafen Hamburg e.V. in un annuncio del 18 ottobre.

“La comunità imprenditoriale del porto di Amburgo comprende che i piani debbano essere attentamente analizzati dalla Corte Amministrativa Federale, ma la considerazione più importante in questo momento è che venga presa una decisione in materia rapidamente” ha dichiarato Gunther Bonz, presidente della Unternehmensverband Hafen Hamburg e.V.

“Uno stato di diritto dovrebbe essere noto per la sua capacità di prendere decisioni alla svelta.

Con i suoi giudizi sul Patto Fiscale Europeo e sui provvedimenti per stabilizzare l'euro, la Corte Costituzionale Federale ha dimostrato che ciò è possibile” afferma Bonz.
(da: portfinanceinternational.com, 18.10.2012)



PSA Genova Pra'


Search for hotel
Destination
Check-in date
Check-out date


Index Home Page C.I.S.Co. Newsletter
Previous page

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail