ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 October 2018 The on-line newspaper devoted to the world of transports 07:03 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXI - Numero 15/31 AGOSTO 2013

TRASPORTO FERROVIARIO

TRIBUNALE TEDESCO DÀ RAGIONE ALLA SNCF GEODIS

Le denunce di pratiche anticoncorrenziali presentate dalla Captrain Deutschland, filiale della SNCF Geodis attiva nel trasporto merci ferroviario, nei confronti di due unità ella Deutsche Bahn, la DB Netz e la DB Energy, sono state accolte da tribunali tedeschi.

Non si sa se la DB presenterà appello.

All'inizio di quest'anno, il responsabile della SNCF Geodis Pierre Blayau (che ha lasciato il suo posto a giugno) aveva rivelato che la Captrain aveva presentato tre denunce nei confronti delle unità della DB fra novembre 2012 e marzo 2013.

Una delle denunce riguardava le pratiche commerciali finalizzate ad eliminare i concorrenti dal mercato; un'altra concerneva i costi energetici fatturati alla Captrain Deutschland; infine, la terza si riferiva alle tariffe pagate per gli slot sui treni merci.

“I tribunali tedeschi si sono espressi a favore della Captrian e ci si aspetta che le sentenze comportino il pagamento di indennità da parte della DB Netz e della DB Energy, l'ammontare delle quali dev'essere ancora stabilito” afferma Sylvie Charles, direttore della Fret SNCR, unità per il trasporto merci ferroviario dell'operatore statale francese SNCF.

“Anche altre società di trasporto merci ferroviario tedesche hanno intrapreso iniziative nei confronti della DB in ordine ad attività anticoncorrenziali” ha aggiunto la dirigente.

A febbraio del 2012, la SNCF aveva presentato appello contro una multa di 60,9 milioni di euro, poi trasferita alla Fret SNCF a dicembre dell'anno scorso dall'autorità nazionale regolatrice della concorrenza.

La Fret SNCF era stata condannata per un certo numero di pratiche commerciali tese ad ostacolare e ritardare l'arrivo di nuovi soggetti nel mercato in relazione al settore del trasporto merci ferroviario francese.

Ciò aveva fatto seguito ad una denuncia presentata nel 2009 dalla ECR (Euro Cargo Rail), filiale francese di trasporto merci ferroviario della DB Schenker.

“Dato il numero dei casi pendenti dinanzi alla Corte d'Appello di Parigi, ci si aspetta che una decisione sull'appello in questione non possa essere presa prima della seconda metà del 2014” ha dichiarato Charles.

Ad aprile, Lloyd's Loading List.com aveva riferito che la ECR si era nuovamente lamentata del fatto che la rivale Fret SNCF continuava ad impegnarsi in pratiche anticoncorrenziali e stava programmando di presentare una denuncia presso l'autorità regolatrice francese.

Tuttavia, alla domanda se la ECR avesse presentato o meno l'esposto, un portavoce della società aveva preferito non commentare.
(da: lloydsloadinglist.com, 13.08.2013)



ABB Marine Solutions Consorzio ZAI Salerno Container Terminal


Search for hotel
Destination
Check-in date
Check-out date


Index Home Page C.I.S.Co. Newsletter
Previous page

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail