ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 de noviembre de 2020 El diario on-line para los operadores y los usuarios del transporte 18:17 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIII - Numero 15 MARZO 2015

TRASPORTO FERROVIARIO

FREIGHTLINER VENDUTA A GRUPPO FERROVIARIO STATUNITENSE

Il gruppo ferroviario statunitense G&W (Genesee & Wyoming) ha concluso un accordo finalizzato ad acquisire l'operatore europeo e britannico di trasporto merci ferroviario Freightliner Group dalla Arcapita, che dal 2008 era il suo azionista di maggioranza.

Freightliner e G&W affermano che il cambio di proprietà "non avrà alcun impatto sulle operazioni quotidiane del gruppo e delle sue filiali.

Tutti gli accordi esistenti in capo a ciascuna delle società operative di Freightliner per quanto attiene tutto il personale resteranno immutati" dichiarano le società.

Esse hanno inoltre insistito sul fatto che l'accordo sarà reciprocamente vantaggioso per entrambe le parti e che il Freightliner Group "continuerà ad investire in nuove tecnologie e a migliorare le attività internazionali".

Il Freightliner Group comprende la Freightliner Ltd, il maggiore trasportatore ed operatore di terminal terrestri britannico per la movimentazione di contenitori marittimi a lungo raggio, unitamente ad operazioni in tutto il continente europeo ed in Australia.

Fra le sue operazioni c'è la ERS Railways, che assicura servizi intermodali transfrontalieri che collegano i porti del Nord Europa di Rotterdam, Bremerhaven ed Amburgo a città-chiave in Germania, Polonia, Italia ed oltre.

La filiale polacco-tedesca di Freightliner assicura servizi di trasporto ferroviario di rinfuse fra cui carbone, aggregati ed altre derrate alla rinfusa all'interno della Polonia e della Germania ed oltre frontiera, mentre la Freightliner Australia trasporta carbone e prodotti agricoli containerizzati per i clienti in New South Wales ed è fornitore accreditato di servizi ferroviari in Western Australia, South Australia e Queensland.

La Freightliner Middle East è impegnata nello sviluppo di servizi ferroviari a supporto di questa regione in rapida crescita e ha recentemente sottoscritto un contratto per supportare lo sviluppo di servizi ferroviari di trasporto merci in Arabia Saudita.

Unitamente alle proprie attività di trasporto container nel Regno Unito, le altre operazioni britanniche del Freightliner Group comprendono la Freightliner Heavy Haul, importante società di trasporto ferroviario di rinfuse nel Regno Unito, e la Freightliner Maintenance, che offre servizi alle infrastrutture e soluzioni di manutenzione per il materiale rotabile nel Regno Unito.

Russel Mears, amministratore delegato del Freightliner Group, afferma: "La Genesee & Wyoming apporta potenza di fuoco aggiuntiva in termini di investimenti, un ampliato raggio d'azione e competenza in infrastrutture ferroviarie da aggiungere alla forza attuale del Freightliner Group.

Il loro impegno nella sicurezza e nella qualità del servizio in tutte le attività rispecchia anche i nostri valori".

Jack Hellman, presidente ed amministratore delegato della Genesee & Wyoming, commenta: "L'acquisizione della Freightliner è una eccellente sinergia strategica per la G&W.

Siamo entusiasti di avere aggregato a noi un'impresa intermodale di classe mondiale e una rappresentanza rilevante di trasporto nel Regno Unito che getterà le fondamenta per la Regione Europea della G&W.

Inoltre, la sovrapposizione delle nostre rispettive attività ferroviarie in Australia e nei Paesi Bassi sbloccherà le sinergie operative ed espanderà la nostra presenza in tutti quei mercati".

Aggiunge Hellman: "Siamo felici di esserci congiunti ad un gruppo dirigenziale di grande talento che ha una lunga tradizione di successo nello sviluppo di Freightliner nel corso degli ultimi due decenni.

Lavorando assieme, ci aspettiamo di strutturare le attività esistenti ed anche di sbloccare tutta una gamma di allettanti opportunità di investimenti nelle ferrovie in tutto il mondo".

Per quanto riguarda i 2.500 dipendenti della Freightliner, Hellman ha dichiarato che la G&W guarda avanti per lavorare assieme "al fine di utilizzare a proprio vantaggio la forza e le competenze dei nostri dipendenti a livello globale, impiegando le migliori pratiche sia della G&W che della Freightliner.

In relazione alla clientela della Freightliner, siamo impegnati a fornire lo steso servizio ferroviario incentrato localmente e reattivo che costituisce la caratteristica sia della Freightliner che della G&W e siamo entusiasti dell'opportunità di espandere le nostre relazioni con i clienti di tutto il mondo affinché vadano avanti".

Escludendo la transazione inerente alla Freightliner, la G&W possiede ferrovie di linea breve e di trasporto merci regionaei negli Stati Uniti, in Australia, in Canada, nei Paesi Bassi ed in Belgio.

Inoltre, la G&W Australia effettua operazioni sulla linea ferroviaria di 2.000 km da Tarcoola a Darwin, che collega il porto di quest'ultima città con la rete ferroviaria interstatale della South Australia.

Le filiali della G&W assicurano il servizio ferroviario in 37 porti del Nord America, dell'Australia e dell'Europa, eseguendo carichi di carbone e commutazione di carri per clienti industriali.
(da: lloydsloadinglist.com, 27 Febbraio 2015)



PSA Genova Pra'


Buscar hoteles
Destino
Fecha de llegada
Fecha de salida


Indice Primera página Noticiario C.I.S.Co.
Página anterior

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Génova - ITALIA
tel.: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail: admin@informare.it