ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24. November 2020 Der tägliche On-Line-Service für Unternehmer des Transportwesens 21:49 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIV - Numero 30 APRILE 2016

TRASPORTO MARITTIMO

IMPORTANTI LINEE DI NAVIGAZIONE CONTAINERIZZATE UNISCONO LE FORZE NELLA "OCEAN ALLIANCE"

Quattro delle principali linee di navigazione containerizzate a livello mondiale hanno costituito una nuova alleanza che le vedrà cooperare nell'impiego della loro flotta combinata di oltre 350 portacontainer in tutti i principali traffici containerizzati del mondo.

CMA CGM, COSCO Container Lines, Evergreen Line ed Orient Overseas Container Line hanno siglato il 20 aprile un protocollo d'intesa finalizzato alla costituzione della "Ocean Alliance", che a loro dire offrirà ai caricatori "l'accesso al maggior numero di partenze e rotazioni portuali che collegano i mercati in Asia, Europa e negli Stati Uniti" unitamente a "prodotti competitivi ed esaustive reti di servizio relativi ai traffici Asia-Europa, Asia-Mediterranea, Asia-Mar Rosso, Asia-Medio Oriente, Transpacifico, Asia-Costa Orientale del Nordamerica e Transatlantico".

Rispetto a quello che esse hanno descritto come "un accordo fondamentale fra quattro delle principali linee di navigazione containerizzate del mondo", le compagnie hanno dichiarato che ciascuna linea di navigazione dovrebbe "offrire servizi di prima classe ai clienti con rapidi tempi di viaggio, frequenza competitiva delle partenze e la più estesa copertura portuale nel mercato".

In una dichiarazione congiunta, i vettori partecipanti all'alleanza affermano: "Il nuovo partenariato consentirà ad ognuno dei suoi membri di apportare servizi notevolmente migliori ai propri rispettivi clienti.

I caricatori potranno disporre di un'allettante scelta di frequenti partenze e scali diretti allo scopo di provvedere alle proprie esigenze della filiera distributiva, compreso l'accesso ad una vasta rete con il maggior numero di partenze e rotazioni portuali che collegano i mercati in Asia, Europa e negli Stati Uniti".

Essi affermano che l'alleanza inoltre apporterà affidabilità di servizio e la più efficace integrazione delle ultime navi in una flotta di oltre 350 portacontainer.

Inizialmente, l'impiego sarà relativo ad oltre 40 servizi in tutto il mondo, la maggior parte dei quali collegati con l'Asia, fra cui una ventina circa di servizi ciascuno nei traffici correlati a Stati Uniti ed Europa.

La nuova alleanza, che dovrà ottenere l'approvazione ai sensi di legge da parte delle competenti autorità, ha in programma di iniziare le operazioni ad aprile del 2017 e di essere operativa per un periodo iniziale di cinque anni.

Lawrence Lee, presidente della Evergreen Marine Corporation, commenta al riguardo: "La cooperazione in servizi congiunti costituisce una parte essenziale della nostra pianificazione strategica.

Questa nuova alleanza ci consente di ottimizzare l'impiego della flotta e di offrire un servizio competitivo per provvedere alla domanda dei clienti che sta cambiando".

I vettori hanno dichiarato che ulteriori dettagli in ordine alla OCEAN Alliance e sui piani di transizione dalle attuali alleanze da parte delle quattro linee di navigazione partecipanti saranno comunicate agli azionisti ed al mercato a tempo debito.

Gli osservatori avevano previsto lo scorso anno che ci sarebbe stato un rimescolamento nella struttura delle alleanze in seguito alla programmata acquisizione della gruppo NOL, società-madre della APL, da parte della CMA CGM nonché alla fusione delle linee di navigazione cinesi Cosco e China Shipping Container Line.

La CMA CGM, terza più grande compagnia di navigazione di linea containerizzata mondiale, partecipa all'alleanza Ocean Three che comprende la United Arab Shipping Co e la CSCL.

La Cosco, tuttavia, è un membro della alleanza CKYHE, che comprende altresì quali propri membri la Evergreen, la K Line, la Yang Ming e la Hanjin Shipping.

La OOCL e la APL fanno parte dell'alleanza G6.
(da: lloydsloadinglist.com, 20 aprile 2016)



PSA Genova Pra'


Hotels suchen
Zielort
Ankunftsdatum
Abreisedatum


Inhaltsverzeichnis Erste Seite C.I.S.Co. - Mitteilungen
Seite zurück

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genua - ITALIEN
tel.: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail: admin@informare.it