ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 03:39 GMT+1



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXIV - Numero 30 SETTEMBRE 2016

LOGISTICA

IL DISASTRO DELLA HANJIN APPORTA VANTAGGI AL TRASPORTO FERROVIARIO IN LOGISTICA

L'insolvenza della compagnia di navigazione coreana Hanjin Shipping ha gettato il mondo della logistica nel caos e nella confusione.

Migliaia di contenitori, porti e dettaglianti in tutto il mondo hanno subito le conseguenze della dichiarazione di fallimento della compagnia di navigazione a metà settembre.

Circa un'ottantina delle navi mercantili della compagnia di navigazione sono state sottoposte a sequestro o bloccate in mare.

I postumi di tale situazione sono stati chiaramente avvertiti dal settore della logistica, andando ad impattare pure sulla Hellmann Worldwide Logistics.

La società riferisce di una domanda in aumento per il proprio trasporto transcontinentale alternativo ed in particolare per il trasporto ferroviario.

"Abbiamo la sensazione che il mercato sia in movimento a causa del fallimento della Hanjin.

Le richieste per il nostro trasporto ferroviario dall'Asia all'Europa sono aumentate in modo significativo, specialmente da parte del settore automobilistico, dal momento dell'annuncio dell'insolvenza della Hanjin.

Proprio di recente un ben noto fornitore di autoveicoli ci ha richiesto 280 unità equivalenti a 40 piedi" afferma Vedat Serbet, direttore prodotti della Hellman Rail Solutions International.

La Hellmann, con il proprio prodotto Rail Solutions International, offre una soluzione sicura per il trasporto dall'Asia all'Europa.

Quale fornitore di punta di servizi logistici, la Hellmann supporta i propri clienti in questi momenti difficili e, previa prenotazione in anticipo, è in grado garantire carichi completi (FCL) e parziali (LCL).

A giugno di quest'anno, la Hellman ha esteso il proprio trasporto ferroviario dall'Asia all'Europa mediante un accordo quadro ampliato con il porto di Lianyungang, avvalorando così la comune intenzione di continuare a promuovere il trasporto merci internazionale dall'Asia all'Europa.

L'attenzione si concentra sulle spedizioni di merci ed i servizi logistici per il trasporto ferroviario dalla Corea del Sud e dal Giappone via Lianyungang alla volta dell'Europa, dell'Asia Centrale, dell'Iran e della Turchia.

La Hellmann ha adottato queste tratte per offrire un servizio di trasporto completo da porta a porta ai propri clienti.

Un collegamento ferroviario per il trasporto di contenitori dall'Europa all'Asia viene ancora ritenuto una delle maggiori difficoltà logistiche del 21° secolo.

La Hellman Worldwide Logistics gestisce questo compito con un collegamento settimanale flessibile per ferrovia dall'Asia all'Europa e ritorno, più veloce del trasporto merci marittimo e più conveniente di quello aereo.

Il delta del fiume Yangtze, così come le regioni della Cina settentrionale, meridionale ed occidentale possono essere raggiunte da vari hub situati in Europa Orientale con 17 giorni di treno attraverso una direttrice settentrionale ed una meridioanle.

Unitamente ai suoi partner, la Hellmann effettua operazioni con treni settimanali da e per la Cina con una capacità di sino a 41 contenitori da 40 piedi ogni partenza. L'offerta è destinata in particolare a soluzioni di trasporto per spedizioni LCL e FCL.

Sia in Asia che in Europa la Hellmann agevola la raccolta e la consegna di merci nell'ambito della propria rete di trasporto su treno o camion.

Inoltre, la società promuove l'efficienza del trasporto ferroviario mediante servizi aggiuntivi quali lo sdoganamento (nei paesi di transito), il carico/scarico senza sosta a terra, lo hub e soluzioni di magazzinaggio, nonché rappresentanze fiscali.

Il fallimento della Hanjin sottolinea l'importanza della soluzione ferroviaria quale necessario supplemento al trasporto merci marittimo.
(da: transportjournal.com/hellmann.net, 20 settembre 2016)



PSA Genova Pra'


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Indice Prima pagina Notiziario C.I.S.Co.
Pagina precedente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail