ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 de junio de 2018 El diario on-line para los operadores y los usuarios del transporte 18:55 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXVI - Numero 31 GENNAIO 2018

TRASPORTO STRADALE

PROVE DI MARCIA IN COLONNA PER I CAMION SULLE STRADE GIAPPONESI

Dopo avere collaudato il collegamento elettronico dei camion (marcia dei camion in colonna) in Europa e negli Stati Uniti, la Daimler Trucks adesso è operativa con i cosiddetti "plotoni" per mezzo del proprio marchio asiatico FUSO.

Nel corso di tali test, un veicolo pesante FUSO Super Great effettua operazioni collegato elettronicamente in modalità semi-autonoma incolonnato con camion di altri produttori giapponesi di veicoli commerciali.

Queste corse di collaudo sono in programma dal 23 gennaio al 1° febbraio sull'autostrada Shin-Tomei a sud-ovest di Tokyo e sull'autostrada Kita-Kano a nord della capitale giapponese.

Il ministero dell'economia, commercio ed industria ed il ministero del territorio, infrastrutture, trasporti e turismo giapponesi hanno dato il via al collaudo della marcia in colonna.

Esso fa parte della Strategia Futura 2017 del governo giapponese.

Questa strategia è finalizzata ad attuare progressivamente innovazioni come l'Internet delle Cose, i grandi dati e l'intelligenza artificiale in tutti i settori industriali.

Nel settore dei veicoli commerciali la marcia in colonna dei camion contribuirà alla riduzione del consumo di carburante ed a quella delle emissioni di CO2.

Inoltre, i camion incolonnati contribuiranno a risolvere il problema della grave carenza di autisti in Giappone.

Martin Daum, consigliere di amministrazione della Daimler AG, responsabile del settore camion ed autobus, afferma: " Due anni fa, abbiamo dimostrato con i camion della Mercedes-Benz in Europa che la marcia in colonna può essere effettuata ed è assai vantaggiosa.

Fino adesso, abbiamo continuato a sviluppare la tecnologia con la Freightliner sulle pubbliche vie degli Stati Uniti.

Il Giappone è un mercato fondamentale per noi ai fini della ricerca e della promozione di nuove tecnologie.

Prendiamo parte all'iniziativa del governo giapponese per spingere ulteriormente la marcia in colonna in Asia e per restare all'avanguardia dello sviluppo di questa tecnologia".

La Daimler Trucks all'avanguardia della guida autonoma, connessa ed elettrica

Da anni la Daimler Trucks funge da pioniere per la guida autonomia, connessa ed elettrica con i propri marchi di veicoli pesanti Mercedes-Benz, Freightliner e FUSO.

In tutto il mondo la Daimler Trucks ha ora connesso circa 560.000 camion ad Internet delle Cose, più di ogni altro produttore.

Per la connessione digitale del FUSO Super Great nel corso del test di marcia in colonna la Daimler Trucks combina le potenzialità tecnologiche di connettività con le proprie esperienze nel campo della guida autonoma.

La V2V (comunicazione da veicolo a veicolo) basata sul Wi-Fi interagisce con i sistemi di assistenza all'autista che vengono utilizzati anche dai marchi della Daimler Mercedes-Benz e Freightliner.

Alcuni di loro sono del tipo CACC (controllo di marcia flessibile collaborativo), assistenza alla deviazione dalla corsia e ABA 4 (assistenza attiva alla frenata).

Nel 2014 la Daimler Trucks ha lanciato il concetto camionistico Mercedes-Benz Future Truck 2025 con funzioni di guida autonoma.

Il suo obiettivo dichiarato era quello di sviluppare una tecnologia di guida autonoma per la produzione in serie fino al 2025.

L'anno successivo la Daimler ha introdotto il "Pilota Autostradale" in Germania.

Nel 2016 la Daimler ha preso parte all'iniziativa del governo olandese European Truck Platooning Challenge con tre Mercedes-Benz Actros connessi elettronicamente e semi-autonomi.

Il Freightliner Inspiration Truck dal 2017 viaggia nella cosiddetta configurazione abbinata (due camion collegati elettronicamente) sulle pubbliche vie del Nevada e dell'Oregon.

Il FUSO Super Great è il primo modello di un marchio della Daimler a viaggiare in plotone con altri camion nel fondamentale mercato giapponese.

Nel caso della marcia in colonna, occorre che il settore camionistico in Giappone ponga attenzione non solo alla tecnologia ma anche - come in Europa e negli Stati Uniti - alle questioni normative.

In effetti, quando il quadro normativo sarà stato approntato, i clienti della Daimler Trucks saranno in grado di essere operativi con i propri veicoli in modalità di marcia in colonna.
(da: transportjournal.com/daimler.com, 29 gennaio 2018)



Est Europea Servizi Terminalistici Evergreen Line Vincenzo Miele


Buscar hoteles
Destino
Fecha de llegada
Fecha de salida


Indice Primera página Noticiario C.I.S.Co.
Página anterior

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Génova - ITALIA
tel.: +39.10.2462122, fax: +39.10.2516768, e-mail: admin@informare.it