ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 septembre 2018 Le quotidien en ligne pour les opérateurs et les usagers du transport 13:00 GMT+2



COUNCIL OF INTERMODAL SHIPPING CONSULTANTS ANNO XXXVI - Numero 31 AGOSTO 2018

PROGRESSO E TECNOLOGIA

ENERGIA ECOCOMPATIBILE PER TERMINAL DI AMBURGO

Il vettore marittimo Hapag-Lloyd e la HHLA hanno collaborato con la Becker Marine Systems allo scopo di testare una fornitura di energia alternativa nel porto di Amburgo.

Al fine di migliorare la qualità dell'aria in porto, la tecnologia di recente sviluppo consentirà alle grandi e grandissime portacontainer di spegnere i propri motori diesel ausiliari nel corso del tempo di riposo e di ricavare invece l'energia di cui hanno bisogno da un generatore mobile.

La Becker Marine Systems ha realizzato il prototipo di generatore al servizio delle navi presso il CTB (Container Terminal Burchardkai (CTB)) della HHLA, fra cui alcune delle mega navi da 20.000 TEU della Hapag-Lloyd.

Sviluppato in partenariato con la partecipata della Becker HPE (Hybrid Port Energy), il Becker LNG PowerPac è un sistema compatto dalle dimensioni di due contenitori da 40 piedi che comprende un generatore alimentato a gas ed un serbatoio di LNG (gas naturale liquefatto).

Appena una portacontainer attracca alla banchina, una gru a portale per contenitori solleva il generatore di energia mobile da 1,5 megawatt dalla banchina e lo posiziona a poppa della nave.

Una volta lì, esso viene collegato al sistema di alimentazione della nave ed è in grado di fornire l'elettricità necessaria alle operazioni di bordo mentre la nave è attraccata, eliminando la necessità di emissioni nocive come l'anidride solforosa, i particolati e gli ossidi di azoto che verrebbero normalmente generati.

Dirk Lehmann, direttore generale della Becker Marine Systems, afferma: "Possiamo dire con sicurezza che la fase pilota è stata un completo successo e che ringraziamo i nostri partner per il grande lavoro di squadra.

Il Becker LNG PowerPac rappresenta una soluzione semplice per la riduzione delle emissioni nocive in porto e ha il potenziale per essere attuato a livello internazionale.

Siamo in trattative con vari porti europei e cinesi e confidiamo che il Becker LNG PowerPac possa avere successo nel mercato".

Jens Hansen, consigliere di amministrazione della HHLA, ha altresì commentato: "Siamo felici di aggiungere la nostra esperienza e competenza a questo importante progetto pilota per il porto di Amburgo.

Da quello che possiamo vedere, le prove finora sono andate bene.

La lavorazione tramite il PowerPac potrebbe senz'altro essere integrata nei nostri processi terminalistici".
(da: porttechnology.org, 23 agosto 2018)



ABB Marine Solutions


Rechercher des hôtels
Destination
Date d'arrivée
Date de départ


Index Première Page Bulletin C.I.S.Co.
Page précédente

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Gênes - ITALIE
tél.: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail