testata inforMARE

17 November 2018 The on-line newspaper devoted to the world of transports 10:36 GMT+1

ANALISI COMPARATA
SULLA COMPETITIVITÀ
DELLE FLOTTE EUROPEE




Aggiornamento Dicembre 1997
1.  Introduzione
2.  Norme vigenti in Europa
3.  Andamento della Flotta italiana dal 1979 al 1996
4.  Obiettivo principale del "registro internazionale":
salvaguardare il sistema dell'economia marittima nazionale attraverso

4.1.  Costi di gestione competitivi
Costi di gestione ($USA/giorno) per tipologia di nave
4.1.1. Portarinfuse
4.1.2. Portacontenitori
4.1.3. Cisterna
4.2.  Costi fiscali competitivi
Regime fiscale
4.2.1. Percentuale di prelievo sul reddito delle imprese europee
4.2.2. Percentuale di prelievo sul reddito delle imprese marittime europee
4.2.3. Il caso della Norvegia, dei Paesi Bassi, della Grecia
4.2.4. Paesi che hanno istituito regimi tributari incentivanti per le imprese residenti
4.2.5. Carico fiscale: esempio nave portarinfuse
5.  Il "registro internazionale"
6.  Flotta italiana adibita ai traffici internazionali nel 1995
Previsioni 1998/2001 ed extrapolazione dati
7.  Uno sguardo all'evoluzione delle flotte europee
prima e dopo l'adozione del "registro internazionale"
7.1. Andamento della flotta danese dal 1987 al 1996
7.2. Andamento della flotta belga dal 1987 al 1996
7.3. Andamento della flotta francese dal 1987 al 1996
7.4. Andamento della flotta tedesca dal 1987 al 1996
7.5. Andamento della flotta inglese dal 1987 al 1996
7.6. Andamento della flotta greca dal 1987 al 1996
7.7. Andamento della flotta norvegese dal 1976 al 1996
7.8. Andamento della flotta olandese dal 1987 al 1996
7.9. Andamento della flotta portoghese dal 1987 al 1996
7.10. Andamento della flotta spagnola dal 1987 al 1996
7.11. Composizione delle flotte europee nel 1996
8.  Internazionalizzazione della flotta mondiale




Index Home Page Forum

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genoa - ITALY
phone: +39.010.2462122, fax: +39.010.2516768, e-mail