ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:03 GMT+2



2 MAGGIO 1997

CANCELLATA L'ORDINAZIONE DI 5 NAVI DA 4545 TEU AL CANTIERE HYUNDAI

Erano destinate al noleggio al consorzio armatoriale Cho Yang-DSR/Senator (Tricon)-Hanjin

La società d'investitori tedesca Norddeutsche Vermoegenslange GmbH & Co. ha cancellato l'ordinazione di cinque navi portacontenitori da 4545 teu che aveva passato al cantiere navale sudcoreano Hyundai Heavy Industries Co. Ltd. Le navi avrebbero dovuto essere noleggiate al consorzio armatoriale Cho Yang Shipping Co. e DSR/Senator Lines (il Tricon) e Hanjin Shipping Co. Ltd.

Secondo una notizia d'agenzia del dicembre 1995, la Hyundai avrebbe allora ricevuto una commessa per un numero ben più elevato di unità da 4545 teu dalle società d'investimento Conti e NVA. La cancellazione delle cinque ordinazioni dovrebbe far parte di quel gruppo di unità. Successivamente era stato annunciato che erano state commissionate al cantiere sudcoreano due unità da 4545 teu che la Norddeutsche Vermoegen avrebbe noleggiato al consorzio armatoriale Tricon-Hanjin dal giugno 1997 per otto anni e mezzo a oltre 32.000 dollari il giorno. Le due navi, gestite dalla F. Laeisz di Rostock, dovrebbero essere ribattezzate "Cho Yang Atlas" e "Pusan Senator".


PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail