ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 23:25 GMT+2



2 MAGGIO 1997

RUBATA E POI RECUPERATA UNA NAVE DELLA GUARDIA COSTIERA GRECA

Il furto messo a segno da armati albanesi. Sospeso il comandante del porto di Preveza

Un'imbarcazione della guardia costiera greca è stata rubata dal porto greco di Preveza, ed è stata trovata qualche giorno più tardi in acque territoriali albanesi dalla nave militare greca "Esperos" della classe Torpedo Boat Tyfon (P 56) e da un'altra nave della guardia costiera. Appena le due imbarcazioni si sono avvicinate sono state oggetto di scariche di Kalashnikov da parte di armati che si trovavano nell'area dove l'unità era ancorata. Più tardi un motoscafo è arrivato sul luogo da Corfù ed ha recuperato la nave rubata.

Il ministro greco della Marina mercantile, Stavros Soumakis, ha sospeso dall'incarico il comandante del porto di Preveza. (World Maritime News).


PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail