ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

10 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:26 GMT+1



8 agosto 1998

Il catamarano veloce Catalonia nel collegamento Barcellona - Palma de Majorca

La rotta viene coperta in tre ore, due volte il giorno. Accordo con la Trasmediterranea per limitare e compensare gli effetti della concorrenza

La compagnia di navigazione argentino-uruguaiana Buquebus ha deciso di fare concorrenza alla vecchia compagnia pubblica spagnola Trasmediterranea sul collegamento Barcellona - Palma de Majorca, dove ha immesso il catamarano veloce Catalonia. Inizialmente l'avvio del servizio per contrattempi tecnici è stato rinviato due volte, ora il catamarano compie la rotta in tre ore, due volte il giorno, andata e ritorno.

Il Catalonia ha recentemente effettuato la traversata New York - Ceuta nel tempo record di tre giorni, nove ore e 55 minuti (inforMARE del 19 giugno).

Nonostante l'attivazione di questo nuovo servizio, Buquebus e Trasmediterranea hanno comunque concluso un accordo di collaborazione per limitare e compensare gli effetti della concorrenza. L'intesa interessa tariffe ed orari; Trasmediterranea cerca di ottenere da Buquebus un accordo simile anche per la linea Algeciras - Ceuta e la reciprocità nel settore dei collegamenti per il Sud America.

La compagnia spagnola vuole fra l'altro lanciarsi nel settore crocieristico in società con la catena di alberghi Sol-Meilá, la società di trasporti Barceló Empresas, l'agenzia di viaggi Viajes Iberia, il costruttore Unión Naval de Levante e la compagnia di navigazione aerea privata Air Europa.




ABB Marine Solutions Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza


Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail