ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:02 GMT+2



13 agosto 1998

Ceduta a d'Amico l'Italia di Navigazione

La società romana ha garantito il posto di lavoro per cinque anni ai 365 attuali dipendenti

Poche ore fa è stato firmato il contratto di vendita dell'Italia di Navigazione, ultima compagnia di navigazione di linea del gruppo Finmare, all'armatore romano Antonio d'Amico.

Il valore della transazione è stato valutato 100 miliardi di lire. Entro il prossimo settembre verrà completato il passaggio di tutte le azioni alla società romana.

La d'Amico, tra l'altro, ha accettato di garantire per 5 anni i posti di lavoro ai 369 dipendenti dell'Italia (164 amministrativi e 205 naviganti) e a mantenere a Genova la sede della società di navigazione.

La società Italia possiede 6 navi portacontenitori (C. Colombo, A. Vespucci, S. Caboto, Orinoco, Aquitania, California) opera anche con navi noleggiate e ha il controllo delle società Italmar di Santos, Saemar di Barcellona, Interlogistica di Milano, Italmar di Trieste e Italian General Shipping di Londra.

La d'Amico, che ha finora operato in joint con l'Italia per il Nord America/Pacifico, potrà ora saldare questa linea con i collegamenti assicurati dalla compagnia genovese per il Golfo, il Nord America e il Sud America/Atlantico.

Alla flotta pubblica rimangono ora i soli collegamenti con navi traghetto per le isole.

S.B.


PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail