ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:00 GMT+1



28 agosto 1998

La Hessenatie del porto di Rotterdam impegnata in un contrasto con i portuali

Ha dovuto costituire aree di parcheggi per le autovetture da imbarcare in prossimità delle banchine

Un contrasto che sembra assurdo ha colpito l'impresa portuale Hessenatie del porto di Rotterdam, ed è dovuto intervenire un funzionario del ministero degli Affari sociali per portare la situazione alla normalità.

L'Hessenatie gestisce un terminal per autovetture nella darsena Vrasene. Poiché nei fine settimana e negli altri giorni festivi non ha personale sufficiente per svolgere il traffico nei suoi container terminal, vi trasferisce il personale che è impiegato nella guida dei minibus che fanno la navetta tra le aree di parcheggio delle autovetture da imbarcare e le banchine dove sono ormeggiate le navi ro-ro. Quindi i minibus, necessariamente e anche con un accordo con tre sindacati, vengono condotti da personale non portuale. Ma uno dei tre sindacati non ha voluto riconoscere l'accordo, e i guidatori di minibus, tormentati in tutti i modi dagli altri portuali, non hanno potuto svolgere il loro lavoro.

Della cosa si è interessato il ministero degli Affari sociali, che ha inviato un funzionario per cercare di realizzare un accordo.

Soluzione: la Hessenatie ha dovuto costituire aree di parcheggio delle autovetture vicino alle banchine dove si ormeggiano le navi ro-ro. Naturalmente la società ha dovuto sopportare costi extra.



ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail