ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 ottobre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:29 GMT+2



17 febbraio 1999

Una pure car carrier nella flotta della HUAL

E' stata costruita nel cantiere Daewoo. La Hyundai ha ricevuto dal cantiere navale del gruppo la porta-auto "Asian King"

Cresce la flotta mondiale di car carrier, che alla fine dello scorso anno era composta da 456 unità per 5.386.000 tonnellate di portata lorda. Per quanto riguarda la bandiera di appartenenza, quella panamense superava con largo margine tutte le altre (170 navi per 2.134.000 tonnellate di portata lorda).

Nei giorni scorsi la compagnia armatrice norvegese Leif Høegh ha preso in consegna la nave porta-auto Hual Trader, costruita dal cantiere navale sudcoreano Daewoo, della stazza lorda di 57.000 tonnellate. La nave, che può trasportare 5.800 autovetture, è entrata nella flotta del pool Høegh Ugland Auto Liners (HUAL). La Hual Trader è dotata di un sistema di ponti a geometria variabile, che permettono anche l'imbarco di grandi veicoli e di parti di macchinari. Altre tre navi della stessa taglia sono in costruzione per la HUAL nei cantieri Daewoo, Tsuneishi e Stocznia Gdynia.

Un altro cantiere sudcoreano, Hyundai di Ulsan, ha consegnato alla Hyundai la pure car carrier (PCC) Asian King di 55.000 tonnellate di stazza lorda, capace di caricare 6.000 autovetture di media cilindrata. La Asian King è la decima unità di una serie di tredici, tutte uguali.


ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail