ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 aprile 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12.53 GMT+2



23 dicembre 2000

Servizio PT7 di Maersk Sealand dall'Estremo Oriente alla costa atlantica USA

E' svolto da otto navi portacontainer della capacità media di 3500 teu. La partenza inaugurale è stata quella della "Sealand Comet" da Hong Kong

La compagnia Maersk Sealand ha iniziato un nuovo servizio tra i porti dell'Estremo Oriente e quelli della costa atlantica degli Stati Uniti. La prima partenza del collegamento, che prende il nome TP7, è stata quella della portacontainer Sealand Comet di 4.292 teu da Hong Kong.

Nel servizio vengono impiegate otto navi portacontainer della capacità media di 3.500 teu, che scalano i seguenti porti: Norfolk, Miami, Manzanillo (Panama), Yokohama, Kobe, Hong Kong, Yantian, Kwangyang, Manzanillo, Miami, Savannah, Norfolk.


Bari Port Authority

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail