ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 marzo 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:34 GMT+1



4 luglio 2001

Il terminal Monfer di Savona ha movimentato oltre 100mila tonnellate di cereali nel primo semestre d'attività

Nel prossimo autunno diventerà operativo l'impianto di insaccamento, che consentirà di imbarcare prodotti immagazzinati sfusi

Con le 31.500 tonnellate di farina di soya sbarcate dalla nave Nena F, il terminal Monfer del porto di Savona ha raggiunto la quota di 114.000 tonnellate movimentate complessivamente nel 2001, primo anno di attività dell'impianto. Il volume di traffico totalizzato nel primo semestre è risultato superiore al 25% del traffico di cereali registrato lo scorso anno nell'intero comprensorio di Savona Vado. Grazie al risultato realizzato al Monfer e negli altri terminal savonesi, il porto di Savona Vado ha mostrato nel primo semestre un incremento del 40% di questo tipo di traffico, confermandosi scalo leader nel settore tra i porti tirrenici.

Nel prossimo autunno il terminal Monfer potrà contare sull'operatività dell'impianto di insaccamento e sarà quindi in grado di avviare anche l'attività di imbarco dei prodotti immagazzinati sfusi.


ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail