ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:33 GMT+2



31 ottobre 2001

Nel terzo trimestre US Airways accusa una perdita netta di 766 milioni di dollari

Il presidente e CEO, Rakesh Gangwal, ha detto che la struttura della compagnia rimane solida

Ammonta a 766 milioni di dollari la perdita netta registrata dalla compagnia aerea US Airways nel terzo trimestre di quest'anno (pari a -11,42 dollari per azione), contro un passivo di 30 milioni di dollari nello stesso periodo del 2000. Il risultato tiene conto di una riduzione di 331 milioni di dollari delle spese operative coperta dall'Airline Stabilization Act federale.
Nei primi nove mesi del 2001 la perdita netta è stata di 960 milioni di dollari, contro una perdita netta di 168 milioni di dollari nel corrispondente periodo dello scorso anno.

«US Airways e le altre compagnie aeree - ha detto ieri il presidente e CEO del vettore americano, Rakesh Gangwal - affrontano oggi la sfida più impegnativa nella storia delle nostre aziende». Gangwal ha sottolineato che la struttura della compagnia rimane solida: «in termini di liquidità - ha specificato - abbiamo iniziato il trimestre con 1,25 miliardi di dollari e lo abbiamo concluso con 1,04 miliardi. Con l'incremento dei ricavi passeggeri e la riduzione dei costi operativi, insieme con gli sforzi in corso per raccogliere nuovi finanziamenti, prevediamo di chiudere l'anno con una liquidità compresa tra 800 e 900 milioni di dollari».

Per affrontare gli effetti dei tragici eventi dello scorso 11 settembre US Airways ha ridotto la propria capacità di trasporto del 23% ed ha programmato il taglio di 11.000 posti di lavoro.

Dallo scorso 14 settembre, quando fu riaperto lo spazio aereo americano, fino al 22 settembre US Airways ha trasportato 65.500 passeggeri al giorno, con un load factor del 45,9%. Dal 23 settembre alla fine del mese il numero medio di passeggeri trasportati al giorno è salito a circa 95.000, per un load factor del 52,8%. Nelle prime quattro settimane di ottobre il numero di passeggeri giornaliero è stato di circa 115.500 unità, con un load factor del 62,4%.


PSA Genova Pra'
Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail