ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07:18 GMT+2



20 marzo 2002

Trattative per stabilire il prezzo unitario della movimentazione dei container nel terminal della ICTSI a Suape

La paga dei portuali è attualmente basata su una tariffa di 60 dollari per ciascun container movimentato

La società terminalistica filippina International Container Terminal Services, Inc. (ICTSI) ha confermato la prosecuzione delle trattative sull'organizzazione del lavoro nel Suape Container Terminal di Pernambuco tra la sua filiale brasiliana Tecon Suape, S. A. (TSSA) e cinque organizzazioni sindacali.

Il presidente di ICTSI, Enrique K. Razon Jr., ha detto che lo schema salariale in Brasile è molto differente rispetto a quello applicato generalmente in altri porti. La paga dei portuali brasiliani è infatti stabilita in base al volume di movimentazione dei container ed è attualmente fissata in 60 dollari per container. «Questa - ha detto - è una tipica situazione di lavoro brasiliana e non intravediamo alcun impatto negativo su TSSA o ICTSI».

ICTSI ha ricordato che una delle principali controversie con le organizzazioni sindacali riguarda il prezzo stabilito per la movimentazione di un container. Una delle prime iniziative assunte dalla TSSA quando iniziò a gestire il container terminal di Suape per incrementare la produttività fu di trattare una riduzione del prezzo unitario per la movimentazione dei container.


Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail