ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 novembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22.28 GMT+1



24 settembre 2002

La IATA ha rinviato di almeno dodici mesi la modifica della risoluzione 502 sulle tariffe merci

Un emendamento varia il rapporto di conversione del peso in volume delle spedizioni

L'International Air Transport Association (IATA) ha rinviato di almeno dodici mesi l'introduzione dell'emendamento alla risoluzione 502 sulle tariffe cargo relative al Low Density Cargo, inizialmente prevista per il prossimo 1° ottobre. Il rinvio si è reso necessario a causa della mancanza dell'approvazione dei governi. L'introduzione dell'emendamento - ha precisato nei giorni scorsi la IATA - non avverrà quindi prima del 1° ottobre 2003.

Attualmente il rapporto di conversione del peso in volume per una spedizione è di 6.000 centimetri cubici per un chilogrammo (o 166 pollici cubici per una libbra), mentre l'emendamento prevede di modificare il rapporto in 5.000 centimetri cubici per un chilogrammo (o 138 pollici cubici per una libbra).

Una delle critiche più ricorrenti circa la modifica del rapporto di conversione è che determinerebbe sensibili rincari per le spedizioni di carichi voluminosi, le cui tariffe sono calcolate sulla base del volume.


ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail