ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:28 GMT+2



17 gennaio 2003

La Commissione Europea ha proposto un sistema comunitario per il riconoscimento dei certificati che attestano le qualifiche dei marittimi emessi da Paesi extra UE

Obiettivo dell'iniziativa è di assicurare che i marittimi siano in possesso dei requisiti di formazione e di certificazione previsti dalla convenzione internazionale STCW

La Commissione Europea ha proposto oggi un sistema comunitario per il riconoscimento dei certificati che attestano le qualifiche dei marittimi emessi da nazioni non UE. Obiettivo dell'iniziativa - ha spiegato l'esecutivo europeo - è di assicurare che i marittimi extracomunitari che lavorano a bordo di navi dell'Unione Europea siano in possesso dei requisiti di formazione e di certificazione previsti dalla convenzione internazionale STCW (International Convention on Standards of Training, Certification and Watchkeeping).

La proposta della Commissione - ha precisato Bruxelles - aggiorna e completa l'attuale direttiva 2001/25/EC che ha trasposto nella normativa comunitaria i requisiti internazionali individuati nella convenzione STCW.

La proposta ha inoltre l'obiettivo di aggiornare la direttiva con riferimento ai requisiti di conoscenza linguistica ai fini dei certificati e delle comunicazioni fra la nave e le autorità di terra in conformità con quanto disposto dalla convenzione STCW e dalla convenzione internazionale per la sicurezza della vita in mare del 1974.




PSA Genova Pra' Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail