ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:27 GMT+2



24 gennaio 2003

Un rimorchiatore posa-ancore della Smit Salvage ha urtato il relitto della Tricolor

L'incidente è avvenuto nel corso delle operazioni di pompaggio del combustibile

A causa delle cattive condizioni del mare, nelle ultime ore di mercoledì scorso un rimorchiatore posa-ancore dell'olandese Smit Salvage ha urtato il relitto parzialmente sommerso della Tricolor, la nave garage affondata nel canale della Manica nello scorso dicembre dopo una collisione con la portacontainer Kariba (inforMARE del 14 dicembre 2002). Lo ha reso noto oggi la Smit Salvage, spiegando che la collisione ha causato una falla nello scafo della Tricolor da cui è fuoriuscito del combustibile. La società di Rotterdam ha precisato che la perdita di combustibile è stata bloccata nelle ore successive.

La Smit Salvage è stata incaricata dal proprietario della Tricolor di rimuovere il combustibile contenuto nei serbatoi della nave.




Evergreen Line Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail