ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 23.12 GMT+2



18 ottobre 2004

Otto compagnie aeree europee mettono sotto accusa il piano industriale di Alitalia

Secondo gli otto vettori il piano di ristrutturazione è stato progettato «per violare o aggirare le normative UE sugli aiuti di Stato»

Otto compagnie aeree europee - British Airways, Lufthansa, Iberia, Austrian Airlines, SAS, Finnair, TAP Air Portugal e Hapag-Lloyd Flug - hanno inviato una lettera alla Commissione Europea nella quale sottolineano come il piano di ristrutturazione di Alitalia sia stato progettato «per violare o aggirare le normative UE sugli aiuti di Stato». Lo rivela oggi il il Financial Times, che pubblica stralci della missiva inviata all'esecutivo europeo nella quale si legge che ulteriori aiuti ad Alitalia «ostacoleranno notevolmente il più che necessario consolidamento dell'industria aerea europea» e costituiranno «una grave distorsione della concorrenza».

Le otto compagnie aeree hanno inoltre evidenziato come Alitalia stia «aggressivamente ampliando la propria capacità», operazione «molto sorprendente» - è stato osservato - per una compagnia aerea che mostra un grave eccesso di capacità e che richiede aiuti.




ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza





Le pagine saranno aperte in una nuova finestra del browser






Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail