ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

2 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04.25 GMT+2



23 ottobre 2007

In settembre il porto di Genova ha stabilito il proprio nuovo record di traffico mensile

Sono stati movimentati 166.272 teu (+21,0%). Nei primi nove mesi del 2007 il traffico delle merci è cresciuto complessivamente del 5,2%

Lo scorso settembre il porto di Genova ha stabilito il proprio nuovo record di traffico mensile dei container avendo totalizzato una movimentazione pari a 166.272 teu, con una progressione del 21,0% rispetto al settembre 2006. Il precedente record era stato registrato lo scorso luglio con 164.942 teu.

Lo scorso mese i container movimentati nei vari terminal genovesi sono stati: VTE, che ha stabilito il proprio nuovo record, 97.939 teu (+25,7%), SECH 31.125 teu (+0,2%), Messina 22.134 teu (+28,4%), Rebora 9.070 teu (+50,5%), Grendi 4.204 teu (-10,3%) e terminal San Giorgio 1.754 teu (+1118,1%).

Nei primi nove mesi del 2007 i teu movimentati nel porto sono stati 1.393.147 teu (+12,6% sui primi nove mesi del 2006), così suddivisi: VTE 803.149 (+16,7%), SECH 281.706 (+6,2%), Messina 194.362 (+6,3%), Rebora 72.412 (+9,8%) e Grendi 34.907 (+23,5%). I teu in transhipment sono stati 121.323, pari a 8,7% dei teu movimentati.

L'Autorità Portuale di Genova prevede per l'intero 2007 un traffico contenitori pari a 1.857.000 teu.

Nel periodo gennaio-settembre di quest'anno il traffico delle merci è ammontato complessivamente a 43.898.630 tonnellate, in aumento del 5,2% sul corrispondente periodo del 2006. La merce varia è stata di 22.463.427 tonnellate (+13,7%), di cui 14.097.771 tonnellate di traffico containerizzato (+14,7%) e 8.365.656 tonnellate di traffico convenzionale (+12,2%).

Nei nove mesi le autostrade del mare hanno movimentato 3.457.161 metri lineari, pari a 6.528.485 tonnellate (+10,5%), così suddivisi: Stazioni Marittime 2.113.548 mtl. (+9,8%), VTE 321.648 mtl. (-3,3%), terminal S. Giorgio 273.290 mtl. (+62,1%), terminal Rebora 267.515 mtl. (-42,6%), terminal Messina 137.129 mtl. (+28,3%), terminal Grendi 136.333 mtl. (+25,1%), Tirrenia ponte Libia 204.262 mtl. (+1376,0%).

Nel settore delle rinfuse solide ancora negativo il trend al terminal di ponte S. Giorgio con 1.319.662 tonnellate (-21,4%), mentre - sempre nel periodo gennaio-settembre - alle acciaierie di Cornigliano sono state movimentate 3.219.664 tonnellate (-1,1%).

Nel settore olii minerali, il traffico al Porto Petroli di Multedo risente ancora il fermo per la manutenzione dell’impianto della Praoil ed il volume movimentato nei primi nove mesi è stato di 15.039.240 tonnellate (-1,1%).

Nel comparto dei passeggeri il traffico è stato di 2.803.771 unità (+3,6%), di cui 2.418.873 al terminal traghetti (+3,1%) e 384.898 al terminal crociere (+6,4%).

Il numero delle navi arrivate nel periodo gennaio-settembre è di 6.145 (+4,6%) per una stazza lorda di 147.765.573 tonn. (+7,1%).

I carri ferroviari carichi arrivati/partiti dai terminal nei nove mesi sono stati: 111.932 (+2,7%) di cui 52.821 al VTE (+8,5%) e 59.111 nel porto storico (-1,9%).

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail