ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:32 GMT+2



9 gennaio 2008

Nel 2007 gli atti di pirateria sono cresciuti del 10%

In aumento anche la violenza degli attacchi

Nel 2007 gli atti di pirateria sono aumentati del 10% rispetto all'anno precedente e sono diventati più violenti. Lo ha reso noto oggi l'International Maritime Bureau (IMB), precisando che gli attacchi sono cresciuti sensibilmente in particolare nelle acque nigeriane e somale.

Lo scorso anno gli attacchi alle navi sono stati 263 rispetto a 239 nel 2006. Nel corso degli assalti sono stati feriti 64 membri degli equipaggi, contro 17 nel 2006. In Nigeria sono stati effettuati 42 atti di pirateria rispetto ai 12 del 2006, mentre in Somalia sono stati 31 rispetto ai 10 del 2006. Sono invece sensibilmente diminuiti gli attacchi in Indonesia e negli stretti di Malacca e Singapore. Il maggior calo è stato registrato in Bangladesh, con solo 15 attacchi contro i 47 del 2006.



ABB Marine Solutions Voltri-Pra Terminal Europa Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail