ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 23.29 GMT+2



24 aprile 2009

Mayrhuber (Lufthansa): l'industria aerea non ha bisogno né di sovvenzioni né di nuovi oneri

Il problema delle emissioni deve essere affrontato su scala globale

Per far fronte all'impatto della crisi economica globale, «non sono necessarie sovvenzioni all'industria aerea. Ciò di cui abbiamo bisogno sono ragionevoli e flessibili condizioni quadro e non nuovi oneri». Lo ha detto oggi il presidente e amministratore delegato della tedesca Lufthansa, Wolfgang Mayrhuber, all'assemblea degli azionisti del gruppo riunitasi a Colonia.

In particolare, secondo Mayrhuber, la decisione dell'Unione Europea di sganciarsi dal Protocollo di Kyoto e di definire un proprio sistema di riferimento per le emissioni per l'Europa avrebbe gravi conseguenze economiche per le compagnie aeree. Il manager di Lufthansa ha rilevato che si può solo sperare che i passi necessari per realizzare un protocollo globale sul cambiamento climatico siano compiuti alla fine di quest'anno in modo tale da assicurare pari condizioni di competitività. «In ogni caso - ha sottolineato - la riduzione delle emissioni è un intrinseco interesse delle compagnie aeree, perché significa un risparmio di carburante e, perciò, di costi».



ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail