ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 settembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19.46 GMT+2



16 novembre 2010

Assologistica chiede chiarimenti sulla disciplina dei tempi di attesa dei veicoli ai fini del carico e dello scarico

Marcucci ha inviato una lettera al sottosegretario ai Trasporti Giachino

Oggi il presidente di Assologistica, Nereo Paolo Marcucci, ha inviato al sottosegretario ai Trasporti, Bartolomeo Giachino, una lettera - che pubblichiamo di seguito - in merito alla disciplina dei tempi di attesa dei veicoli ai fini del carico e dello scarico e, in particolare, sui periodi di franchigia e gli indennizzi dovuti per il ritardo in tali operazioni nei porti, interporti e terminal ferroviari.

Evidenziando la complessità della materia, Marcucci ha manifestato meraviglia e preoccupazione circa l'ipotesi di dare applicazione già dal prossimo 1° gennaio 2011 alla disciplina dei tempi di attesa ai fini del carico e dello scarico così come definita dalla legge n. 127 del 4 agosto 2010 ed ha sollecitato un chiarimento in merito.



Al Sottosegretario di Stato
Dott. Bartolomeo Giachino
Ministero Infrastrutture e Trasporti
Viale Del Policlinico 2
00191 -Roma

Anticipazione fax 06 / 98953641

Milano, li 16.11.2010
Caro Sottosegretario, Caro Mino,

Sono certo che comprenderai, nonostante la correntezza e la cordialità dei rapporti della quale Ti sono particolarmente grato, la mia necessità come Presidente di Assologistica di formalizzare la posizione associativa a proposito dell'applicazione della Legge 127/2010.
Fermo restando l'apprezzamento per la Tua designazione della nostra Associazione nell'Osservatorio sulle attività di autotrasporto e la più assoluta fiducia nel nostro Rappresentante Dr, Aldo Rosada, mi preme sottolineare la necessità che per quanto concerne l'applicazione delle previsioni di cui ai commi 2 e 3 dell'Art. 6 bis del D.Lgvo n. 286/2005 così come modificato dalla Legge 4.08.2010 n. 127 relativamente ai periodi di franchigia ed agli indennizzi dovuti per il ritardo nelle operazioni di carico e scarico nei porti, interporti e terminal ferroviari, si proceda tenendo conto della complessità della materia e quindi nel più assoluto rispetto delle previsioni normative.
Ritengo si debba ricordare, a chi preme per la sua applicazione, che proprio a causa della complessità dell'argomento e del coinvolgimento di una pluralità di soggetti pubblici e privati nelle operazioni portuali, interportuali e ferroviarie tutti convenimmo sulla necessità che la regolamentazione e la quantificazione dell'indennizzo dovessero avvenire attraverso accordi di programma con le amministrazioni e gli enti competenti promossi dal Ministero delle Infrastrutture e Trasporti a valle o di accordi volontari o, trascorsi nove mesi dall'approvazione della Legge, definiti dall'Osservatorio.

Essendo a conoscenza dell'avvio in Confetra del confronto tra le parti coinvolte per la realizzazione di un eventuale accordo volontario e del fatto che l'Osservatorio non abbia ancora definito una propria autoregolamentazione sulle modalità attraverso le quali vengono assunte le decisioni, apprendo con grande meraviglia e con qualche preoccupazione che si ritiene di poter dare applicazione alle previsioni di cui alle Legge 127 /2010 fin dal 1° gennaio 2011.
Sono certo che si tratta di una incomprensione e di un mio limite di conoscenza ma, come sempre, conto sulla Tua sensibilità per un chiarimento al più presto possibile.

Con stima e grande fiducia


Il Presidente
Nereo Paolo Marcucci



Associazione Italiana Imprese di Logistica, Magazzini Generali, Magazzini Frigoriferi, Terminalisti Portuali, Interportuali ed Aeroportuali

MILANO: Via Cornalia, 19 - 20124 Milano - Tel.: 02/66.91.567 - 02/66.90.319 - Fax 02/66.71.42.45 - e-mail: milano@assologistica.it
ROMA: Via Panama, 62 - 00198 Roma - Tel.: 06/84.12.897 - Fax 06,88.44.824 - e-mail: roma@assologistica.it
sito internet: http:// www.assologistica.it

FIORE
ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail