ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

28 marzo 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10.14 GMT+2



21 giugno 2012

Istituzioni locali e sindacati sottoscrivono l'accordo per l'acquisizione dei Cantieri Baglietto da parte di Azimut

Il protocollo d'intesa è stato siglato ieri da Regione Liguria, Provincia di Savona e Comune di Varazze

Ieri nella sede della Regione Liguria il presidente e l'assessore allo Sviluppo economico dell'ente, Claudio Burlando e Renzo Guccinelli, hanno sottoscritto il protocollo di intesa propedeutico all'ingresso del gruppo Azimut Benetti in Cantieri Baglietto insieme con i rappresentanti del Comune di Varazze, di Azimut, delle Rsu e della Provincia di Savona.

Si tratta dell'atto di accettazione degli impegni da parte delle istituzioni locali e delle rappresentanze sindacali previsti dal preaccordo raggiunto tra il curatore fallimentare dei cantieri di Varazze e Azimut. Con la loro firma Regione, Provincia di Savona e Comune di Varazze garantiscono di fare la loro parte per dare tempi certi e rapidi al rinnovo delle concessioni demaniali nel porto e al rilascio delle concessioni edilizie per i necessari interventi di ristrutturazione del cantiere. L'impegno riguarda anche l'attivazione dei percorsi formativi per quei lavoratori che dovranno essere impiegati in nuove attività. La firma tra liquidatore e Azimut è attesa entro poche settimane.

«Da una crisi che aveva molti punti interrogativi - ha dichiarato Guccinelli - portiamo a casa un rilancio inaspettato grazie all'impegno di due realtà imprenditoriali di primo piano e alla grande disponibilità dei lavoratori, che hanno ricercato con determinazione e pazienza l'accordo».

«Varazze - ha commentato il governatore ligure Burlando - perde un marchio storico della cantieristica, che però rimane in Liguria, alla Spezia; in compenso acquista il maggiore imprenditore nel settore della nautica: penso che da qui a qualche anno, quando si vedranno i risultati, si capirà che abbiamo fatto la scelta giusta per il lavoro, l'occupazione e lo sviluppo».

Il presidente di Azimut, Paolo Vitelli, ha sottolineato che l'azienda ha già pronto un piano industriale: «le risorse ci sono, i mercati anche - ha spiegato - chiediamo alla Regione di attivare al più presto il tavolo di lavoro».

ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici
Evergreen Line
Salerno Container Terminal
CONTRANS

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail