ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 10.00 GMT+2



27 giugno 2012

La Commissione UE apre un'indagine sulle sovvenzioni pubbliche erogate alle compagnie francesi SNCM e CMN

Sotto esame i fondi concessi per operare i collegamenti via mare Marsiglia-Corsica

La Commissione Europea ha annunciato l'avvio di un'indagine approfondita per stabilire se le compensazioni ricevute dalle compagnie di navigazione francesi SNCM (Société Nationale Maritime Corse Méditerranée) e CMN La Méridionale per operare i rispettivi servizi marittimi di linea tra la Corsica e Marsiglia sono conformi alle norme dell'Unione Europea sugli aiuti di Stato.

La Commissione ha precisato di voler appurare la necessità e la proporzionalità degli importi economici erogati nell'ambito delle convenzioni di pubblico servizio di trasporto marittimo stipulate con le due compagnie di navigazione e di voler accertare l'equità del meccanismo di definizione degli importi erogati a titolo di compensazione.

Ricordando che SNCM e CMN operano servizi di trasporto marittimo tra Marsiglia e la Corsica per il periodo 2007-2013 nell'ambito di una convenzione sottoscritta con le autorità regionali corse Collectivité territoriale de Corse e Office des transports de Corse, la Commissione UE ha spiegato di non escludere che gli importi compensativi ricevuti dalle due compagnie possano dare loro un vantaggio rispetto ai concorrenti sul mercato, in violazione delle norme comunitarie sui servizi di interesse economico generale. Bruxelles ha chiesto quindi alle autorità francesi di dimostrare la reale necessità di ricorrere alla convenzione di pubblico servizio, servizio che potrebbe invece essere garantito dalle sole forze di mercato senza il ricorso a finanziamenti pubblici.

Inoltre la Commissione Europea dubita che i parametri del meccanismo di compensazione siano stati predeterminati in modo obiettivo e trasparente ed ha chiesto ulteriori informazioni per valutare se le compagnie abbiano beneficiato di sovracompensazioni e se gli importi loro assegnati siano stati calcolati correttamente.

Infine, la Commissione valuterà se il processo di selezione per individuare le compagnie di navigazione disponibili ad operare i servizi nell'ambito delle convenzioni sia stato idoneo a garantire una concorrenza effettiva e sufficiente al fine di individuare le compagnie in grado di fornire i servizi al minor costo a carico della collettività.

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail