ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 agosto 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16.55 GMT+2



9 luglio 2012

Tavolo tecnico per la creazione di un sistema integrato tra Piacenza e il porto di Genova

Il primo obiettivo è snellire le pratiche burocratiche

Nelle scorse ore l'assessore alla Programmazione territoriale della Provincia di Piacenza, Patrizia Barbieri, ha convocato un Tavolo tecnico della Logistica con l'obiettivo di creare un sistema integrato tra Piacenza e il porto di Genova conseguendo risultati concreti già entro la fine di quest'anno principalmente attraverso la semplificazione delle pratiche doganali-portuali per le aziende e lo sviluppo delle infrastrutture immateriali per la velocizzazione delle operazioni e delle pratiche all'interno del porto.

Al Tavolo hanno partecipato referenti tecnici dell'Autorità portuale di Genova, le categorie economiche, le associazioni e i soggetti portatori di interesse e, quale supporto tecnico della Provincia, il Laboratorio di economia locale dell'Università Cattolica e la Fondazione-Istituto sui Trasporti e la Logistica.

Nel corso dell'incontro è stato evidenziato come, dato che la collaborazione con il porto di Genova non può essere sviluppata, almeno nel breve periodo, con infrastrutture “hard” (e quindi strade e binari) ma con infrastrutture “soft” (pratiche burocratiche leggere e sviluppo organizzativo di servizi ferroviari di collegamento porti-retroporti), l'attenzione debba essere tutta puntata sull'alleggerimento, sullo sviluppo di tecnologie Ict per razionalizzare le pratiche e sulla definizione di una mappa di opportunità relativa ai rapporti tra i poli logistici piacentini e i porti liguri.

«Un primo risultato - ha spiegato l'assessore provinciale - è stato raggiunto: nell'incontro si è infatti stabilità la possibilità di stipulare un protocollo di intesa tra tutti gli attori interessati dal tema e aderenti al Tavolo nell'ottica di creare un sistema logistico integrato tra Piacenza e il porto di Genova». Questo - ha rilevato - nel rispetto dell'articolo 46 del decreto Monti, che indica la possibilità per le Autorità Portuali di costituire sistemi logistici che intervengano attraverso atti d'intesa con le Regioni, i Comuni, le Province e i gestori delle infrastrutture ferroviarie. «Tale iniziativa - ha proseguito Patrizia Barbieri - è il segno di un impegno concreto dell'amministrazione provinciale non solo per il coordinamento della parte istituzionale, ma anche per la promozione di una seria concertazione tra tutti i consulenti tecnici, i referenti dell'Autorità Portuale, le associazioni e le categorie economiche».

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail