ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 12:20 GMT+2



26 luglio 2012

d'Amico International Shipping ordina due nuove navi cisterna Handysize a Hyundai Mipo Dockyard

Il prezzo unitario è di 30,65 milioni di dollari

La lussemburghese d'Amico International Shipping (DIS), che è controllata dalla compagnia italiana d'Amico Società di Navigazione Spa, ha concluso attraverso la propria controllata operativa d'Amico Tankers Ltd. (Irlanda) contratti con la sudcoreana Hyundai Mipo Dockyard Co. (HMD) per l'acquisto di due nuove moderne navi Handysize (Hull 2385 e 2386, di 40.000 tonnellate di portata lorda) in costruzione e con consegna prevista per inizio 2014, ad un prezzo di 30,65 milioni di dollari ciascuna, più un'opzione per ulteriori due navi cisterna, secondo gli stessi termini e condizioni contrattuali, da esercitarsi entro la fine del 2012.

Le due navi in costruzione, oltre ad essere a doppio scafo, flessibili e IMO II - ha spiegato DIS - appartengono ad una nuova generazione di navi che si caratterizzano per consumi molto bassi. Il progetto di queste navi denominato “HMD ECO 40 ShallowMax” è il risultato del più recente studio di HMD di combinare bassi consumi, alta efficienza, portata e immersione. Le navi avranno un indice di efficienza energetica (EEDI) del 24% più basso del valore richiesto dall'International Maritime Organization per navi nuove ed una immersione di soli 10,5 metri alla massima portata, assicurando così un'alta flessibilità di impiego.

Inoltre DIS ha reso noto che d'Amico Tankers Limited ha siglato contratti di time charter con una delle più importanti Oil Majors su queste due navi per la durata di cinque anni. Tali contratti - ha precisato la società - sono stati conclusi a tariffe di noleggio tali da generare profitto e inoltre consentono a DIS di aumentare la percentuale di copertura, ovvero la quota di ricavi generati da contratti a tariffa fissa.

«Siamo molto felici di annunciare questa operazione - ha commentato l'amministratore delegato di d'Amico International Shipping, Marco Fiori - in quanto la prevista consegna delle nuove navi è perfettamente coerente con la nostra positiva visione di mercato per il medio/lungo termine. È inoltre molto importante sottolineare - ha aggiunto - che la sigla dei contratti di time charter su queste due navi, non solo porterà a generare utile per la società, ma rappresenta anche un chiaro riconoscimento degli elevati standard qualitativi, di sicurezza ed in materia di protezione dell'ambiente che contraddistinguono la flotta DIS, nonché delle relative capacità gestionali, tale da soddisfare clienti così esigenti come la “major” petrolifera in questione. Voglio inoltre sottolineare come le due nuove navi incorporino gli ultimi traguardi in termini di tecnologia rivolta a ridurre al minimo i consumi, dimostrando il nostro costante sforzo nel tentativo di offrire sempre tecnologia d'avanguardia ai nostri clienti e cercando di posizionarci sempre come uno delle più credibili ma allo stesso tempo innovative società di navigazione».

Attualmente la flotta di d'Amico Tankers Limited comprende 40 navi cisterna (medium range - MR e handysize product tankers) tutte a doppio scafo, con un'età media di 5,9 anni. La flotta, a seguito del nuovo contratto con HMD, comprenderà 24 navi di proprietà e 18 navi a noleggio.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail