ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

29 novembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08.21 GMT+1



27 luglio 2012

Martedì a Bari sarà presentato il progetto Port Data Exchange

È stato sviluppato dall'Autorità Portuale del Levante d'intesa con quella di Durazzo

Martedì prossimo a Bari, presso la Sala Comitato dell'Autorità Portuale del Levante, saranno presentati i risultati del progetto PDE - Port Data Exchange, frutto della collaborazione tra i porti di Bari e Durazzo, che è stato attuato con la finalità della modernizzazione delle procedure di gestione portuale e l'adeguamento agli standard internazionali. Il progetto, per una spesa di 50.000 euro, è stato finanziato dal Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica del ministero dello Sviluppo economico nell'ambito del programma “Mezzogiorno-Balcani” approvato con la Delibera CIPE n.1/2006.

L'Autorità Portuale del Levante, d'intesa con quella di Durazzo, ha sviluppato, con il proprio Ufficio Innovazione Tecnologica, un applicativo software denominato CRIO (Exchange of Information in Adriatic Ports) per lo scambio di informazioni e dati tra i due porti con la possibilità di far espandere la rete ad altre realtà transfrontaliere. Attraverso CRIO le due Autorità Portuali possono scambiarsi, in tempo reale, informazioni riguardanti le partenze dei traghetti da ciascun porto sulla tratta Bari-Durazzo, con benefici a livello organizzativo e di security. Questa funzione è consentita dal modulo COBRA che produce lo scambio automatico di informazioni oltre ad eseguire l'archiviazione e la pubblicazione dei dati relativi ai passeggeri ed ai mezzi presenti su ogni traghetto.

Inoltre il sistema è affiancato dal modulo VISTA, che - mediante i dati inviati dai sistemi AIS (Automatic Identification System) delle navi, ricevuti da un stazione installata a Durazzo collegata al sistema delle analoghe stazioni ubicate nei Porti di Bari, Barletta e Monopoli - consente elaborazioni in real time per la localizzazione delle navi su mappa e per la stima automatica degli orari di arrivo e partenza nei porti del network.

Infine è disponibile il modulo DATO, che assicura l'elaborazione statistica dei dati relativi alle navi traghetto operanti sulla linea Bari-Durazzo.


Programma

11:00

Arrivo e registrazione dei partecipanti

11:30

Saluti di apertura


Francesco Mariani, Presidente Autorità Portuale del Levante
Eduard Ndreu, Direttore Generale Autorità Portuale di Durazzo
Guglielmo Minervini, Assessore alle Infrastrutture Strategiche e Mobilità della Regione Puglia

11:45

Il Progetto Mezzogiorno-Balcani


Roberto Condorelli, Ministero per lo sviluppo e la coesione economica - Direzione Generale per la politica regionale unitaria nazionale

12:00

Il Programma di assistenza tecnica all'Autorità Portuale di Durazzo


Mario Sommariva, Segretario Generale dell'Autorità Portuale del Levante

12:15

Presentazione dei risultati delle attività di progetto


Mario Mega, Dirigente Tecnico Autorità Portuale del Levante - PDE Project Manager
Vegim Hoti, IT Specialist Autorità Portuale di Durazzo

13:00

Conclusioni


Vincenzo Donato, Ministero per lo sviluppo e la coesione economica - Direttore Generale Ufficio per la politica regionale unitaria nazionale

13:30

Lunch


ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail