ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 novembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22.00 GMT+1



14 agosto 2012

Deciso rialzo del risultato operativo di Hapag-Lloyd

La compagnia tedesca ha chiuso il secondo trimestre con una perdita netta di 7,3 milioni di euro

Nel secondo trimestre di quest'anno la compagna armatoriale tedesca Hapag-Lloyd ha registrato una perdita netta di 7,3 milioni di euro rispetto ad una perdita netta di 10,6 milioni di euro nel corrispondente periodo del 2011. I ricavi sono cresciuti sensibilmente attestandosi a 1.793,8 milioni di euro (+20,9%). In deciso aumento, tuttavia, anche i costi correlati alle attività di trasporto, a causa principalmente dell'ulteriore rialzo del costo del fuel e delle spese per l'acquisto di servizi, che sono ammontati a 1.612,4 milioni di euro (+25,8%). L'EBITDA è stato pari a 102 milioni di euro (+20,0%) e l'EBIT a 24,1 milioni di euro (+46,1%).

«Nel secondo trimestre - ha commentato il presidente della compagnia tedesca, Michael Behrendt - Hapag-Lloyd ha aumentato il livello dei noli con notevole successo. Dopo il primo trimestre, che è stagionalmente sempre debole, ciò significa che siamo tornati ad una redditività operativa perché abbiamo un efficiente sistema di gestione dei costi ed abbiamo sempre dato priorità alla qualità dei prezzi rispetto ai volumi di trasporto. Tuttavia l'ulteriore aumento delle spese per il bunker e per altri costi energetici ci ha impedito di registrare un risultato ancora migliore».

Nel secondo trimestre del 2012 la flotta di Hapag-Lloyd ha trasportato volumi di carico pari a 1.359.000 container teu, con una progressione dell'1,6% rispetto a 1.337.000 teu nel periodo aprile-giugno dello scorso anno. Il nolo medio per teu è stato di 1.594 dollari rispetto a 1.531 dollari nel secondo trimestre del 2011.

Al 30 giugno scorso la flotta della compagnia era costituita da 147 portacontainer (56 di proprietà) per una capacità di carico complessiva di 667.000 teu rispetto a 144 portacontainer (58 di proprietà) per una capacità di 651.000 teu al 30 giugno 2011. Intanto lo scorso 5 luglio Hapag-Lloyd ha preso in consegna la Hamburg Express, nave che sarà battezzata venerdì prossimo ad Amburgo e che è la prima di dieci nuove portacontainer della capacità di 13.200 teu ordinate dalla compagnia.


ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail