ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:16 GMT+2



7 dicembre 2012

Incontro tra il presidente dell'Autorità Portuale di Trieste e l'europarlamentare Serracchiani

Monassi: la realizzazione del rigassificatore è in contrasto con uno sviluppo economico che ha il porto come punto di riferimento

«Il porto di Trieste è un asset internazionale e la Regione Friuli Venezia Giulia deve investire sulla sua portualità e in particolare sullo scalo giuliano». Lo ha dichiarato stamani l'europarlamentare e componente della Commissione Trasporti UE, Debora Serracchiani, in occasione di un incontro con il presidente dell'Autorità Portuale di Trieste, Marina Monassi

Marina Monassi ha illustrato a Debora Serracchiani i progetti di sviluppo avviati, i risultati ottenuti e come, per il 2013, grazie all'incremento del traffico petrolifero sviluppato dalla SIOT, Trieste diventerà il primo porto italiano per volumi complessivi di traffico ( del 6 dicembre 2012).

«La collocazione, i fondali, la difficile situazione della Slovenia - ha sottolineato Marina Monassi - danno al porto di Trieste una opportunità unica per diventare l'interlocutore principale per le linee di trasporto verso l'Est, il Centro e il Nord Europa. In questo contesto di crescita dei traffici, di progetti in infrastrutture già avviati - ha rilevato il presidente dell'authority portuale - la realizzazione del rigassificatore risulta in contrasto con lo sviluppo economico di un territorio che guarda al suo porto come punto di riferimento».


Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail