ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:08 GMT+2



17 dicembre 2012

Proposta di direttiva della Commissione UE sulle attrezzature per il settore marittimo

L'obiettivo di semplificare il contesto normativo, riducendo i costi per le imprese e garantendo una migliore applicazione delle norme

Oggi la Commissione Europea ha adottato una proposta di nuova direttiva sulle attrezzature per il settore marittimo. «Questa nuova legislazione - ha dichiarato il vice presidente della Commissione, Siim Kallas, responsabile per i trasporti - significa rafforzare la sicurezza delle navi dell'Unione Europea e dei loro equipaggi, la prevenzione degli incidenti in mare, con un impatto positivo sull'ambiente marino, e rappresenta un impulso per l'industria delle attrezzature per il settore marittimo con la creazione di posti di lavoro e di crescita».

La Commissione UE ha infatti sottolineato che tali attrezzature rappresentano una quota significativa del valore di una nave (il 40-80% del valore di una nave nuova), e la loro qualità e il loro buon funzionamento sono essenziali per la sicurezza della nave e dell'equipaggio, nonché per la prevenzione di incidenti marittimi e dell'inquinamento dell'ambiente marino. L'industria delle attrezzature navali è anche un settore ad un alto valore aggiunto con elevati livelli di investimenti nella ricerca e nello sviluppo. Inoltre la Commissione ha evidenziato che l'UE è un leader mondiale in questo comparto, la cui produzione è per il 46% destinata all'esportazione e in cui operano da 5.000 a 6.000 imprese per un totale di quasi 300.000 posti di lavoro diretti.

La proposta della Commissione ha l'obiettivo di semplificare il contesto normativo, riducendo i costi per le imprese e garantendo una migliore applicazione delle norme. La proposta introduce anche disposizioni in materia di controllo da parte di “organismi certificati” e di sorveglianza del mercato, così come obblighi per produttori, importatori e distributori (con alcune modifiche specifiche per il settore attrezzature marittime). Alle apparecchiature e attrezzature conformi ai requisiti IMO/MED installate a bordo di una nave sarà assegnato un marchio specifico costituito dalla ruota di un timone.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail