ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

10 dicembre 2016 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04.01 GMT+1



16 marzo 2016

Rixi (Regione Liguria): sosteniamo la trasformazione delle Autorità di sistema portuale in Spa pubbliche

Domani a Roma - ha annunciato l'assessore - presenteremo le nostre proposte nella conferenza Stato-Regioni

«Nella conferenza Stato-Regioni che si terrà domani a Roma presenteremo le nostre proposte in merito alla riforma della governance delle Autorità Portuali che riteniamo debbano rispondere a logiche imprenditoriali, seppur nel rispetto delle clausole sociali, e alla richiesta di maggiore flessibilità». Lo ha anticipato oggi Edoardo Rixi, assessore allo Sviluppo economico, porti e logistica della Regione Liguria, in occasione del workshop “Portualità e sistema dogane” organizzato dall'ente regionale Regione Liguria alla Stazione Marittima di Genova nell'ambito delle iniziative propedeutiche agli Stati generali della Logistica del Nord Ovest in programma per l'8 e il 9 aprile a Novara nel quadro dell'attuazione del protocollo per lo sviluppo delle infrastrutture di trasporto e della logistica sottoscritto lo scorso 11 dicembre dai presidenti delle Regioni Liguria, Lombardia e Piemonte.

«Il modello che proponiamo - ha specificato Rixi - è la trasformazione delle Autorità di sistema portuale in Spa pubbliche, come già esistono e funzionano nel Nord Europa, introducendo strumenti di controllo di gestione, valutazione delle performance dei traffici, sistemi premianti sui risultati ottenuti e norme nuove in materia di bonifica ambientale e riempimenti».

«Stiamo lavorando - ha proseguito l'assessore - a un percorso di riforma nell'ottica di una vera razionalizzazione coerente con le diverse realtà esistenti. Per innovare la governance - ha rilevato - occorre puntare, in modo selettivo, sulle Autorità Portuali in base al volume dei traffici attuali e potenziali. La portualità ligure è riferimento della macroregione del Nord Ovest e ha tutte le caratteristiche per potersi proporre come interlocutore principale della Svizzera e di intercettare nuovi traffici derivanti dalla realizzazione di grandi opere infrastrutturali anche fuori dai confini nazionali, come il raddoppio del canale di Suez. Riteniamo strategica anche l'istituzione di Autorità di sistema logistico con accordi di programma come quello sottoscritto con Piemonte e Lombardia di cui siamo partner naturali di mercato e con cui è indispensabile una regia comune sulla logistica».

Rixi ha ricordato che la portualità ligure genera il 52,7% dei traffici container extra UE a livello nazionale e circa il 38% dell'Iva portuale.

ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail