ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:31 GMT+2



25 luglio 2017

Nel secondo trimestre Diana Containerships ha registrato un utile netto di 36,5 milioni di dollari

Il risultato positivo è conseguenza della cancellazione di debiti bancari per 42,2 milioni di dollari

Dopo sette trimestri consecutivi chiusi in perdita, nel secondo trimestre del 2017 la società armatoriale greca Diana Containerships è tornata all'utile avendo registrato un risultato economico netto di segno positivo pari a 36,5 milioni di dollari rispetto ad una perdita netta di -8,0 milioni di dollari nel periodo aprile-giugno dello scorso anno. Il risultato positivo è stato determinato dalla registrazione di una voce straordinaria nel conto economico costituita dalla cancellazione di debiti bancari per 42,2 milioni di dollari circa che è conseguenza di un accordo che la compagnia ellenica ha siglato lo scorso 30 giugno con la Royal Bank of Scotland.

Nel secondo trimestre di quest'anno i ricavi base time charter generati dalla flotta della Diana Containerships, che era costituita mediamente nel periodo da 11,8 portacontainer poste a noleggio presso altre compagnie rispetto a 13,0 navi nel secondo trimestre del 2016, sono ammontati a 5,5 milioni di dollari, con una diminuzione del -39,0% rispetto a 9,0 milioni di dollari nel periodo aprile-giugno dello scorso anno. Il risultato operativo è stato di segno negativo e pari a -3,7 milioni di dollari rispetto ad un risultato di segno negativo per -6,3 milioni di dollari nel secondo trimestre del 2016.


Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail