ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 agosto 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 07.55 GMT+2



9 agosto 2017

Sono trascorsi 25 anni dalla traversata transatlantica record del Destriero

La rotta fu percorsa alla velocità media di 53,1 nodi

Si celebra oggi il venticinquesimo anniversario dell'impresa del Destriero, l'unità navale più veloce al mondo che attraversò l'Atlantico nel 1992 stabilendo un record ancora oggi imbattuto. L'imbarcazione, costruita dal gruppo navalmeccanico italiano Fincantieri, compì la traversata in 58 ore alla velocità media di 53,1 nodi, con punte di 66 nodi, conquistando così il “Nastro Azzurro”, il riconoscimento che veniva attribuito alla nave passeggeri detentrice del record di velocità media sulla rotta transatlantica con navigazione senza scali di rifornimento.

Fincantieri ha ricordato che il monoscafo è stato costruito nel 1991, in meno di un anno, nello stabilimento di Muggiano e Riva Trigoso e che percorse 3.106 miglia nautiche, dal Faro di Ambrose Light a New York sino al faro di Bishop Rock nelle Isole Scilly in Inghilterra, senza effettuare rifornimento.

Per onorare la sua impresa, il 5 settembre 1992 il Destriero venne insignito anche del Virgin Atlantic Trophy da parte del magnate inglese Richard Branson e del Columbus Atlantic Trophy da parte del New York Yacht Club.

«Il Destriero - ha sottolineato l'azienda cantieristica italiana - è stata, fino a quel momento, la più grande unità in lega leggera mai costruita, uno dei mezzi navali con la più alta concentrazione di efficienza, potenza e tecnologia, un vero e proprio gioiello della navalmeccanica italiana. Con i suoi 67 metri di lunghezza, una larghezza di 13 e i suoi 60mila cavalli di potenza poteva raggiungere una velocità media superiore ai 60 nodi. Un vero record, un orgoglio italiano, una conquista frutto di un bagaglio di esperienze nella costruzione di navi acquisito da Fincantieri in oltre due secoli di storia, che le consentono tuttora di costruire le navi civili e militari più belle ed efficienti del mondo».


Vincenzo Miele
ABB Marine Solutions
Evergreen Line
Est Europea Servizi Terminalistici

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail