ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 settembre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19.06 GMT+2



30 agosto 2017

Lunedì alla Spezia la presentazione dei progetti della fascia di rispetto tra porto e città

Le opere fanno parte delle previsioni del Piano Regolatore Portuale

Lunedì prossimo alle ore 17.30 alla Spezia, presso l'Auditorium dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, l'ente portuale presenterà i progetti della fascia di rispetto tra porto e città e della barriera fonoassorbente nelle aree antistanti i quartieri di Fossamastra e Canaletto, opere che fanno entrambe parte delle previsioni del Piano Regolatore Portuale.

Saranno presenti la presidente dell'AdSP, Carla Roncallo, il segretario generale, Francesco Di Sarcina, il sindaco della Spezia, Pierluigi Peracchini, e l'assessore comunale alla Portualità, Anna Maria Sorrentino. Ad illustrare i progetti, oltre ai responsabili del settore tecnico dell'AdSP, sarà l'architetto Sergio Beccarelli, direttore tecnico dell'Area Ambiente e Paesaggio, Territorio e Pianificazione, Architettura e Interior design della Policreo, Società di Progettazione S.r.l. di Parma.

«La soluzione progettuale - ha anticipato Beccarelli - è frutto di un'attenta analisi basata sia sullo studio dello stato di fatto, sia sullo scenario di futura trasformazione, in rapporto alle relazioni urbane e portuali agenti nell'ambito di intervento, al fine di conseguire la migliore soluzione in termini di qualità urbana, promozione sociale, relazioni e funzioni collettive ed economiche».

CONTRANS
ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail