ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

23 ottobre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21.09 GMT+2



28 settembre 2017

Panalpina comprerà l'olandese Interfresh Airfreight Handling

L'azienda è specializzata nell'importazione di prodotti deperibili, in particolare di fiori

Il gruppo logistico elvetico Panalpina ha stretto un accordo per comprare l'olandese Interfresh Airfreight Handling, società di spedizioni doganali e di autotrasporto fondata nel 2004 con sede presso l'aeroporto di Schiphol che è specializzata nell'importazione di prodotti deperibili provenienti dall'Africa, dall'Asia, dall'Oceania e dall'America Latina. L'acquisizione includerà le società affiliate Fresh Cargo Connection e Dutch Cargo Connection. Le tre società sono attualmente di intera proprietà di Sonja Kauffman, fondatrice e amministratore delegato della Interfresh.

Complessivamente le tre società che saranno acquisite da Panalpina gestiscono un traffico per via aerea di prodotti deperibili pari a circa 20mila tonnellate all'anno.

«Acquisendo la Interfresh - ha sottolineato l'amministratore delegato di Panalpina, Stefan Karlen - otteniamo il pieno controllo della catena del freddo di una delle più importanti rotte commerciali del settore dei deperibili per quanto riguarda i fiori, ovvero da Nairobi ad Amsterdam ed oltre. È anche una transazione che ha una sua coerenza dato che il principale cliente di Interfresh è la Air Connection, la casa di spedizioni keniota che abbiamo comprato all'inizio di quest'anno».

ABB Marine Solutions
Evergreen Line
Est Europea Servizi Terminalistici
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail