ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 dicembre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08.55 GMT+1



28 settembre 2017

All'inizio di ottobre Hapag-Lloyd darà il via all'aumento di capitale

Atteso un ricavato lordo pari a circa 352 milioni di euro

La compagnia armatoriale tedesca Hapag-Lloyd ha annunciato oggi il prossimo avvio dell'aumento del capitale che è stato programmato nell'ambito della fusione con la mediorientale United Arab Shipping Company (UASC) completata lo scorso 24 maggio e che è stato deliberato dall'assemblea degli azionisti alla fine dello stesso mese ( del 24 e 30 maggio 2017).

Hapag-Lloyd prevede che il ricavato lordo dell'aumento di capitale ammonterà a circa 352 milioni di euro (414 milioni di dollari) e che il costo dell'operazione sarà pari a circa cinque milioni di euro.

Attualmente il capitale azionario della compagnia tedesca è costituito da 164.042.940 azioni e l'aumento di capitale comporterà l'emissione di 11.717.353 nuove azioni offerte al prezzo unitario di 30 euro. Il periodo di sottoscrizione dovrebbe iniziare il prossimo 2 ottobre e terminale il 16 ottobre.

«A seguito del successo della fusione con la UASC - ha spiegato l'amministratore delegato di Hapag-Lloyd, Rolf Habben Jansen - l'aumento di capitale sarà utilizzato ai fini del rafforzamento patrimoniale e per ridurre la leva finanziaria della compagnia. Ciò ci consentirà di concentrarci sull'affinamento dei nostri obiettivi strategici e operativi».

ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail