ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01:24 GMT+1



14 febbraio 2018

In Cina verrà istituita la più grande area marittima del mondo per la sperimentazione della navigazione autonoma

Coprirà una superficie di 750 chilometri quadrati

Sabato scorso a Zhuhai, città situata nell'area sudoccidentale dell'estuario del Fiume delle Perle, è stata presentata un'iniziativa per istituire nei pressi dell'arcipelago di Wanshan, che è di fronte alla città cinese, un'area marittima dedicata alla sperimentazione di navi autonome.

Il progetto è portato avanti dall'amministrazione cittadina di Zhuhai in collaborazione con la società di classificazione China Classification Society (CCS), con l'istituto universitario Wuhan University of Technology e con la Oceanalpha Co. (Zhuhai Yunzhou Intelligence Technology - Yunzhou Tech), società che è stata costituita nel 2010 e che è specializzata nella progettazione di USV(Unmanned Surface Vessel).

I promotori dell'iniziativa hanno evidenziato il progetto prevede l'istituzione dell'area marittima più grande del mondo per la sperimentazione della navigazione autonoma e la prima del genere in Asia. Nella prima fase del progetto, infatti, l'area marittima nella quale verranno condotti i test avrà un'estensione di 21,6 chilometri quadrati, mentre nella seconda fase l'area verrà ampliata a complessivi 750 chilometri quadrati.


ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI
Salerno Container Terminal
Autorità Portuale di Trieste

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail