ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 novembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 02:23 GMT+1



9 novembre 2018

La turca Global Ports Holding sigla un accordo preliminare per la gestione del traffico crocieristico ad Antigua e Barbuda

In programma la costruzione di una nuova banchina per navi di classe “Oasis” nel porto di St. John's

Il gruppo terminalista turco Global Ports Holding (GPH) ha sottoscritto un memorandum of understanding con il governo di Antigua e Barbuda che stabilisce l'avvio di trattative per assegnare a GPH la concessione a lungo termine attraverso cui gestire il traffico crocieristico ad Antigua e in particolare nel porto di St. John's che movimenta la gran parte dei crocieristi che giungono nello Stato caraibico.

L'intesa, che include clausole di esclusiva che impegnano l'esecutivo di Antigua e Barbuda a negoziare l'accordo per un periodo di tempo predeterminato solo con GPH, prevede anche l'assegnazione all'azienda turca della gestione di un centro commerciale. Inoltre l'accordo preliminare prevede da parte del gruppo turco l'impegno ad investire per potenziare le strutture del porto di St. John's dedicate al traffico crocieristico e a costruire una nuova banchina per consentire l'approdo allo scalo di navi da crociera di classe “Oasis”, ovvero unità lunghe 360 metri e di 225mila tonnellate di stazza lorda. Inoltre GPH dovrà anche migliorare le attuali strutture dedicate ad attività commerciali e costruire un nuovo centro commerciale.

«Dopo l'acquisizione del porto crocieristico dell'Avana, a Cuba, avvenuta lo scorso 21 giugno - ha sottolineato oggi l'amministratore delegato di Global Ports Holding, Emre Sayin - abbiamo compiuto un ulteriore passo nel quadro nella nostra strategia di espansione nel Caraibi, che sono il più grande mercato crocieristico del mondo. Noi - ha reso noto Sayin - prevediamo che l'accordo finale sarà firmato nella prima metà del 2019» ( del 22 maggio 2018).

Quest'anno il traffico crocieristico nel porto di St. John's si è attestato a circa 800mila passeggeri. Con l'arrivo di GPH e la costruzione della nuova banchina e di altre strutture è previsto che nel medio termine il traffico annuale salirà ad oltre un milione di crocieristi.

ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail