ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

12 dicembre 2018 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:12 GMT+1



5 dicembre 2018

Fit Cisl, serve subito una soluzione concreta per l'autoparco di Genova

Si è chiesto e si chiede alle istituzioni - ha ricordato Filippi - di trovare un'area alternativa a quella di Campi

In vista dell'incontro di domani con le associazioni dell'autotrasporto convocato dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale con lo scopo di scongiurare il fermo dei servizi di autotrasporto da e per il porto di Genova proclamato dall'11 al 15 dicembre, Fit Cisl ha evidenziato la necessità di trovare subito una soluzione concreta per realizzare un autoparco nel capoluogo ligure destinato alla sosta dei camion che transitano in porto, tema - ha sottolineato l'organizzazione sindacale - che si tratta da tempo, troppo tempo ormai, senza arrivare ad una soluzione concreta e definitiva.

«Come Fit Cisl Liguria, insieme a Fitl Cgil e Ultrasporti - ha ricordato Mirko Filippi, coordinatore regionale Merci, Logistica e Cooperazione di Fit Cisl Liguria - recentemente abbiamo chiesto un incontro al Comune di Genova su questo tema, richiesta che purtroppo è rimasta inascoltata. Serve subito - ha evidenziato - una soluzione concreta a favore della categoria dell'autotrasporto, che tenga presente le necessità di tutti i soggetti interessati, senza escludere nessuno e senza sfavorire nessuno».

«Si è chiesto e si chiede alle istituzioni - ha precisato Filippi - di trovare un'area alternativa a quella di Campi, in modo che le aziende dell'autotrasporto e i circa 500 lavoratori interessati possano continuare ad operare a Genova invece che nel basso Piemonte, evitando così pesanti ripercussioni occupazionali nella nostra città. Per questo motivo insieme a Fitl Cgil e Ultrasporti abbiamo deciso di attivarci insieme alle associazioni datoriali dell'autotrasporto per una iniziativa finalizzata alla salvaguardia della costruzione dell'autoparco di Genova».

«Tutto questo - ha concluso il rappresentante di Fit Cisl - non può e non deve ricadere sulla categoria dei camionisti, da troppi anni tartassata in ogni modo e maniera. Ora diciamo basta, e per questo ci attiveremo in tutti i modi per la difesa di questa categoria e della sua dignità».

ABB Marine Solutions
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail