ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 maggio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 03:34 GMT+2



28 gennaio 2019

L'Agenzia delle Dogane comunica il tasso di adeguamento delle tasse e dei diritti marittimi

È pari allo 0,825% con decorrenza dal prossimo 1° febbraio

L'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, con nota diffusa venerdì, ha precisato le modalità di adeguamento delle tasse e dei diritti marittimi per l'anno 2019 previsti dal decreto ministeriale dei ministeri dei Trasporti e dell'Economia del 24 dicembre 2012, adeguamento che è calcolato in ragione del 75% del tasso di inflazione FOI accertato dall'Istat per l'anno precedente. Tale tasso per il 2018 è stato dell'1,1% e pertanto l'adeguamento da effettuare è pari allo 0,825% con decorrenza dal prossimo 1° febbraio.

L'Agenzia delle Dogane ha ricordato che tale criterio di calcolo si applica a tutte le realtà portuali del territorio nazionale fatta eccezione per il Porto Franco di Trieste ove si applicano, per la tassa erariale e portuale, i medesimi criteri di adeguamento prendendo tuttavia come base il 100% del tasso ufficiale di inflazione (per cui l'adeguamento delle aliquote sarà del 1,1%). Per la riscossione della tassa di ancoraggio continuerà, invece, a farsi riferimento agli ordini di introito rilasciati dalle Capitanerie di Porto territorialmente competenti.



ABB Marine Solutions Evergreen Line Autorità di Sistema Portuale Tirreno Settentrionale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail