ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 febbraio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 00:42 GMT+1



1 febbraio 2019

Il porto di Algeciras ha chiuso il 2018 con nuovi record dei container, delle merci convenzionali e delle rinfuse liquide

I contenitori sono stati pari a 4.772.415 teu (+8,7%). Record anche dei passeggeri

Nel 2018 il porto di Algeciras ha movimentato un volume di traffico delle merci pari a 107,1 milioni di tonnellate che costituisce il nuovo record annuale storico dello scalo spagnolo e un incremento del +5,1% sul 2017 e del +3,9% sul precedente record stabilito nel 2016.

Il nuovo picco massimo annuale è stato ottenuto grazie al nuovo record di traffico containerizzato che è risultato tale sia in termini di peso, con un totale di 60,6 milioni di tonnellate (+5,2%), che di traffico conteggiato in termini di unità da 20' (teu) movimentate, risultate pari a 4.772.415 teu (+8,7%), record che erano stati entrambi registrati in precedenza nel 2016.

Il record conseguito lo scorso anno è frutto anche del nuovo picco massimo di rinfuse liquide, che hanno totalizzato 31,7 milioni di tonnellate con una crescita del +10,3% sul precedente record del 2017, e del nuovo picco storico di traffico di merci convenzionali, che si è attestato a quasi 8,5 milioni di tonnellate con un rialzo del +7,8% sul precedente record del 2017.

Unica flessione quella delle rinfuse solide che lo scorso anno sono ammontate a 1,7 milioni di tonnellate (-18,3%).

Nel 2018 il traffico dei passeggeri dei traghetti nel porto spagnolo è stato di 5,9 milioni di persone, dato che rappresenta anch'esso il nuovo record annuale storico (il precedente era del 2016) e un incremento del +7,5% sul 2017.




ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail