ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

29 febbraio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 00:45 GMT+1



30 gennaio 2020

Assoporti, allarmismi esagerati e privi di fondamento sul coronavirus potrebbero avere effetti devastanti sul sistema portale

Rossi: inutile e dannoso creare psicosi generalizzate e ingiustificate

Mentre sembra essere escluso che i due turisti di Hong Kong a bordo della nave da crociera Costa Smeralda, trattenuta nel porto di Civitavecchia per appurare le condizioni di salute dei due passeggeri, siano stati contagiati dal coronavirus, l'Associazione dei Porti Italiani (Assoporti) ha diffuso una dichiarazione sui timori per la diffusione di questo virus, che ha infettato oltre settemila persone in Cina, invitando tutti «ad evitare ingiustificati allarmismi che potrebbero avere effetti dannosi sul sistema portuale».

«Abbiamo - ha spiegato il presidente di Assoporti Daniele Rossi - piena fiducia nelle autorità sanitarie italiane che lavorano fianco a fianco sia con l'Organizzazione Mondiale della Salute, che con tutte le autorità sanitarie su scala globale. Queste si sono subito adoperate per attivare i protocolli di sicurezza sanitaria in tutta le aree a rischio, in particolare porti e aeroporti. Per quanto riguarda le attività portuali in Italia, mi sento di invitare tutti ad evitare allarmismi esagerati e privi di fondamento, che avrebbero effetti dannosi e potenzialmente devastanti sul sistema».

«Le istituzioni che operano in ambito portuale, in primis gli uffici preposti alla Sanità Marittima, Agenzia delle Dogane e Capitaneria di Porto - ha proseguito Rossi - verificano con cura tutte le navi in arrivo in porto prima di rilasciare l'autorizzazione all'ormeggio, e lo scarico di merci o lo sbarco di persone. Come Autorità di Sistema Portuale lavoriamo a stretto contatto con queste istituzioni al fine di garantire la massima sicurezza per tutti. Troviamo inutile e dannoso creare psicosi generalizzate e ingiustificate. Quello che stiamo facendo è monitorare con attenzione l'evoluzione della situazione, per assicurare operazioni portuali sicure. Non dobbiamo dimenticarci che i porti collegati alla Cina rappresentano numeri importanti per l'economia del Paese, e quindi ogni allarmismo va evitato».

Logistics Solution
Evergreen Line

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail