ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

10 agosto 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:12 GMT+2



2 luglio 2020

Baleària ha presentato l'unica offerta per il nuovo terminal passeggeri del porto di Valencia

Il contratto di concessione avrà una durata di 35 anni prorogabile sino ad un massimo di 50 anni

La sola compagnia di navigazione spagnola Baleària Eurolineas Marítimas ha presentato, entro il termine ultimo di oggi alle ore 12.00, un'offerta per la gestione del nuovo terminal passeggeri pubblico del porto di Valencia che sarà realizzato su un'area di circa 100mila metri quadri tra il Muelle de Poniente e il Muelle del Espigón del Turia che in precedenza era occupata dal cantiere navale Unión Naval de Valencia.

L'Autorità Portuale dello scalo spagnolo ha reso noto che l'offerta amministrativa sarà aperta il prossimo 15 luglio e l'offerta tecnica il 29 luglio. Il nuovo terminal sarà gestito nell'ambito di un contratto di concessione della durata di 35 anni prorogabile sino ad un massimo di 50 anni.

Il nuovo terminal sarà utilizzato sia per il traffico crocieristico sia per le linee traghetti con le Isole Baleari e l'Algeria che per il traffico di rotabili. L'infrastruttura consentirà l'ormeggio contemporaneo di quattro navi, con un approdo per navi da crociera lunghe 360 metri ed uno per unità lunghe almeno 250 metri.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail