ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 giugno 2021 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:56 GMT+2



17 febbraio 2021

Ricavi trimestrali record per il noleggiatore di container CAI

Page: la domanda di container rimarrà elevata per tutto il 2021

Nell'ultimo trimestre del 2020 le performance finanziarie del noleggiatore di container intermodali CAI International sono nettamente migliorate, con ricavi derivanti dai noleggi che hanno raggiunto la quota record di 81,6 milioni di dollari, con un incremento del +10,9% sul periodo ottobre-dicembre dell'anno precedente. Accentuato il calo dei costi operativi che sono ammontati a 34,9 milioni di dollari (-16,1%). L'utile operativo è stato di 46,7 milioni di dollari (+46,0%) e l'utile netto di 14,2 milioni di dollari (+12,0%).

Nell'intero 2020 i ricavi generati dai noleggi della flotta di container sono lievemente diminuiti del -1,6% essendosi attestati a 294,0 milioni di dollari rispetto a 298,8 milioni nell'anno precedente. I costi operativi sono stati pari a 144,7 milioni di dollari (-9,1%). L'utile operativo ha totalizzato 149,3 milioni di dollari (+6,9%) e l'utile netto 27,7 milioni di dollari (-10,6%).

«Negli ultimi trimestri - ha commentato il presidente e amministratore delegato della CAI, Timothy Page - il mercato globale dei container è stato ragguardevole, con una domanda senza precedenti e prezzi dei container che sono saliti a livelli record. Riteniamo - ha aggiunto - che la domanda di container rimarrà elevata per tutto il 2021».

Al 31 dicembre scorso la consistenza della flotta di contenitori della CAI era pari a 1,74 milioni di teu, di cui 1,69 milioni di proprietà e 56mila in gestione.

PSA Genova Pra
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail